Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaCronaca › Silanus: fanno saltare bancomat durante i fuochi della festa
A.B. 17 gennaio 2015
Approfittando dei botti per la ricorrenza i Sant´Antonio, ignoti hanno utilizzato un mezzo rudimentale per scardinare lo sportello automatico del Banco di Sardegna, ma l'intervento dei Carabinieri ha evitato che scappassero con l'intero bottino
Silanus: fanno saltare bancomat durante i fuochi della festa


SILANUS – Il piano sembra preso da tanti film: aspettare i fuochi d'artificio della festa del paese, per far saltare in aria l'obbiettivo. E così hanno fatto ignoti che, nella serata di venerdì, a Silanus, hanno atteso le ore 20, quando era in corso lo spettacolo pirotecnico e, approfittando del rumore e dell'assenza di traffico, hanno fatto saltare il bancomat della locale agenzia del “Banco di Sardegna”, in Corso Vittorio Emanuele.

Per effettuare il colpo, è stato utilizzato un mezzo rudimentale: una bombola di gas collegata, tramite un tubo, ad una batteria. Ma, nonostante il clima festaiolo, i malviventi non hanno avuto il tempo di caricare la cassaforte sulla loro vettura, scappando con una quantità di denaro non ancora quantificata, ma non ingente. Ancora non è noto l'ammontare del bottino.

Questo, soprattutto grazie all'azione dei Carabinieri della locale Stazione, comandati dal maresciallo Luca Porcu, prontamente intervenuti e titolari dell'indagine. Poi,sono giunti sul posto gli esperti della Polizia Scientifica, accompagnati dai responsabili della sicurezza della banca.
Commenti
20/1/2017
I militari della Tenenza della Guardia di finanza, hanno scoperto una truffa milionaria ai danni della Comunità europea per contributi pubblici indebitamente percepiti da un´impresa di Portoscuso
19/1/2017
L´udienza davanti al Gup è stata fissata per il prossimo 20 febbraio. I reati contestati sono quelli di peculato, falso ideologico, falso materiale e turbata libertà del procedimento di scelta del contraente
18/1/2017
A bordo del traghetto attraccato a Livorno sono intervenuti i volontari del 118 col medico, che nulla hanno potuto fare se non constatarne il decesso. All´origine della morte, probabilmente, un arresto cardiaco
19/1/2017
Questa mattina, alla fermata Ctm di Piazza IV novembre, un giovane ha provato ad entrare dalla porta centrale del bus senza biglietto e, alle rimostranze del controllore, lo ha prima preso per il collo e poi ha tolto un coltello da tasca. I Carabinieri della locale Compagnia lo hanno arrestato per lesioni, minacce e resistenza
18/1/2017
Un uomo si è finto il maresciallo dei Carabinieri di Carloforte per farsi pagare via Poste Pay 140euro per un telefono cellulare mai arrivato a destinazione
19/1/2017
L´inchiesta risale al 2012 ed è legata alla contestata terapia ideata dal neurologo Giuseppe Dore, di 46 anni, di Ittiri. Le accuse sono di associazione a delinquere finalizzata alla truffa, abuso d´ufficio, maltrattamenti, lesioni, sequestro di persona e omicidio colposo
20/1/2017
Per la seconda volta nel giro di pochi mesi, l´abitazione di un 42enne di iglesias, in località Sa Stoia, è stata obiettivo di alcuni colpi d'arma da fuoco sparati contro la porta e la finestra
13:06
Pomeriggio di follia per un 21enne extracomunitario, che è finito in manette con l´accusa di violenza, resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento
© 2000-2017 Mediatica sas