Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroPoliticaPolitica › Operativà di strada: bando selezione a Nuoro
S.A. 9 gennaio 2015
La scadenza è fissata improrogabilmente al 15 Gennaio 2015. Il corso è rivolto ai giovani residenti nei Comuni del Distretto dai 18 ai 30 anni
Operativà di strada: bando selezione a Nuoro


NUORO - Scadono i termini a Nuoro del bando di selezione per partecipare al Corso sull'Operatività di Strada. La scadenza è fissata improrogabilmente al 15 Gennaio 2015.

Il corso è rivolto ai giovani residenti nei Comuni del Distretto dai 18 ai 30 anni. Le lezioni saranno gratuite e si terranno a Nuoro.

L'operatività di strada cerca sempre di puntare sul positivo, su ciò che individui, gruppi e contesti sociali presentano come risorsa anziché sui loro limiti. La strada diventa il momento dell'incontro, lo spazio dove i giovani e i giovani adulti possono esprimere la loro voglia di protagonismo, invece che essere ridotta a terreno di coltura della devianza, a spazio inospitale in cui relegare gli emarginati. Un lavoro, dunque, sulla strada, per trasformarla da luogo che produce disagio a spazio di incontro tra giovani e giovani e giovani e adulti, con le loro difficoltà, ma soprattutto con le loro risorse, con le loro debolezze, ma anche con la capacità magari ancora implicita di diventare artefici del loro benessere. Si propone quindi il corso per formare nuovi operatori di strada, che siano in grado di accogliere e condividere senza giudizio e pregiudizio tutte quelle istanze che dalla strada provengono e vivere la stessa in modo legale.
Commenti
30/11/2016
All’annuncio del risultato, 453 i voti favorevoli, un gruppo di vecchi garibaldini dalle balconate del pubblico intonò l’inno nazionale costringendo l’intera assemblea costituente a levarsi dagli scranni facendo seguire applausi scroscianti ai versi di Fratelli d’Italia. Eppure quella stessa Costituzione, fin dal giorno in cui era stata votata, fu subito contestata. E duramente criticata non solo dalla destra monarchica e fascista che era rimasta fuori dal patto costituzionale, ma anche dagli stessi protagonisti che ne avevano determinato sia lo spirito che la forma. Il 4 dicembre, con il referendum confermativo si giocherà l’ultima partita di questa lunga storia.
30/11/2016
E´ cortocircuito in Sinistra Civica, Alghero in Comune: il consigliere comunale Giampietro Moro smentisce di aver partecipato al direttivo che ha firmato il documento odierno contro l´Udc
30/11/2016
Nominati quattro nuovi rappresentanti territoriali: tre sono donne. È forte l’azione politica del partito per sensibilizzare i cittadini a votare No al referendum costituzionale di domenica 4 dicembre
© 2000-2016 Mediatica sas