Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaCronaca › Anonime minacce di morte per il sindaco di Olzai Antonio Ladu
A.B. 7 novembre 2014
Una lettera anonima è stata recapitata al primo cittadino, che ha risposto prontamente, dicendosi tranquillo con la propria coscienza ed invitando l´ignoto ad andare a parlargli di persona
Anonime minacce di morte per il sindaco di Olzai Antonio Ladu


OLZAI - “Antonio Ladu tu non hai capito o forse non vuoi capire cosa significa Olzai. Se non fai il tuo dovere da sindaco verrai scannato o fucilato insieme ai tuoi familiari. Pensaci bene e trovati una buona scorta scemo del villaggio”.

Questo il contenuto di un foglio, che accartocciato ad un sasso, è stato lanciato vicino all'ingresso del Municipio di Olzai e prontamente consegnato al primo cittadino. Il sindaco, che si è detto senza parole, ignaro di cosa potesse aver spinto un ignoto a scrivere quelle cose, ha prontamente risposto: “A te che agisci nel buio, uomo o donna tu sia, dico di essere a posto con la mia coscienza in quanto ogni giorno faccio il massimo per svolgere al meglio il mio mandato di sindaco. Se tu invece non sei contento del mio operato perché non vieni a dirmelo? Forse ti manca il coraggio? Preferisci agire così da vigliacco/a? Al contrario di quello che tu dici posso affermare a gran voce che, in questi anni, ho imparato a conoscere i miei concittadini/e che, a differenza tua, hanno il coraggio di esprimere il loro disappunto personalmente”.

Pronta la solidarietà espressa dalla cittadinanza, mentre i Carabinieri della Compagnia di Ottana hanno già avviato le indagini ed il foglio del messaggio anonimo è già stato affidato ai laboratori della Scientifica. Anche il colonnello Saverio Ceglie, comandante provinciale dell'Arma, ha incontrato il sindaco per portarli parole di solidarietà.
Commenti
17/2/2018
Nel corso di attività a contrasto dell’abusivismo commerciale e della sicurezza prodotti, le Fiamme gialle del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Cagliari, quelle del Gruppo di Cagliari, delle Tenenze di Iglesias e Sarroch hanno eseguito quattro interventi. Sequestrati complessivamente oltre 12.000 articoli
17/2/2018
Un cliente ruba il cellulare all´autista che lo accompagna a destinazione. Il personale della sezione volanti di Sassari ha denunciato in stato di libertà un uomo di 35anni, residente a Porto Torres, con precedenti di polizia, che è stato segnalato per furto.
17/2/2018
Una denuncia riguarda un 23enne segnalato per porto ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere. Ieri pomeriggio, gli agenti della Sezione Volanti, nel transitare in Via Pascoli, hnnoa notato un giovane stazionare davanti ad un´attività di “Compro oro” in atteggiamento sospetto
16/2/2018
Ieri pomeriggio, le Forze dell´ordine hanno proceduto alle operazioni di brillamento, in un luogo idoneo in campagna, di un ordigno risalente alla Prima Guerra mondiale. Il proietto bellico era stato trovato da un cittadino in un appartamento ricevuto in eredità
17/2/2018
Al termine di due attività di contrasto alle frodi nel settore delle accise sui prodotti petroliferi, i finanzieri della Tenenza di Sanluri e del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Cagliari hanno effettuato due sequestri di bombole contenenti gas propano liquido stoccate all’interno di due depositi ubicati nella provincia
© 2000-2018 Mediatica sas