Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaCronaca › Orgosolo: sindaco Deledda rinviato a giudizio per abuso d'ufficio
A.B. 1 novembre 2014
Il primo cittadino sarebbe accusato di abuso d’ufficio in concorso con il vicesindaco Bora Puddu e con il dipendente comunale Agostino Murgia, in relazione alla selezione di otto posti per volontari nel Servizio Civile
Orgosolo: sindaco Deledda rinviato a giudizio per abuso d'ufficio


ORGOSOLO – Giovedì, il sindaco di Orgosolo Dionigi Deledda è stato rinviato a giudizio dal giudice del Tribunale di Nuoro Mauro Pusceddu con l’accusa di abuso d’ufficio in concorso con il vicesindaco Bora Puddu e con il dipendente comunale Agostino Murgia. Per Puddu si parla anche di falso ideologico aggravato (avrebbe attestato fatti non veritieri), mentre per Murgia ci sarebbe anche il falso materiale (verbali teoricamente alterati e contraffatti).

Secondo l’accusa, illustrata in aula dal pubblico ministero Andrea Vacca, il dipendente comunale sarebbe stato illegittimamente nominato dal sindaco quale responsabile della commissione esaminatrice della selezione per otto posti da volontario per il Servizio Civile. Stando sempre all’accusa, sui dodici candidati che si erano presentati, ben nove furono illegittimamente esclusi, favorendo così i tre rimasti in gara.

La prossima udienza è fissata per il 3 marzo 2015. Nell’occasione, dovrebbe toccare ai legali della difesa Basilio Brodu, Giovanna Angius e Marinella Morandi portare in aula le ragioni dei propri assistiti, con una probabile richiesta di non luogo a procede.
Commenti
19/9/2017
Nello scorso fine settimana, gli agenti di Polizia giudiziaria appartenenti ai Commissariati di Pubblica sicurezza di Tortolì e Lanusei e del Nucleo investigativo polizia ambientale e forestale, nel corso di un’operazione finalizzata al contrasto del fenomeno della coltivazione di sostanze stupefacenti, hanno trovato undici piante di marijuana in zona collinare nelle campagne in località Simbali
18/9/2017
L’immediato deferimento all’Autorità giudiziaria dei due è scattato perchè, verosimilmente, sono stati fermati poco prima della commissione di reati di natura predatoria
19/9/2017
Tragedia all´uscita del terminal di Alghero. Probabile arresto cardiaco per un 69enne. L´equipe della medicalizzata giunta sul posto non ha potuto far altro che constatarne il decesso
© 2000-2017 Mediatica sas