Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaArresti › 150 piante di cannabis nel Nuorese. Arrestati 2 allevatori pregiudicati
S.A. 27 ottobre 2014
La scoperta è avvenuta nel mese di settembre, quando gli agenti hanno iniziato gli appostamenti, anche con l’ausilio di apparecchiature video-fotografiche. Ieri l´arresto dei due allevatori, residente a Talana
150 piante di cannabis nel Nuorese
Arrestati 2 allevatori pregiudicati


TORTOLI' - Centocinquanta piante di cannabis indica sono stati individuati nel Nuorese, in particolare nell'agro di Talana, nei servizi mirati da parte della Polizia di Stato, in collaborazione con il Corpo Forestale Regionale. La scoperta è avvenuta nel mese di settembre, quando gli agenti hanno iniziato gli appostamenti, anche con l’ausilio di apparecchiature video-fotografiche, che hanno portato all’identificazione dei curatori delle piantagioni.

Le piante recuperate, di dimensioni comprese tra i 150 e i 200 centimetri, sono 74 in quanto le altre erano state precedentemente recise. La piantagione era alimentata in parte da un impianto di irrigazione proveniente da un ovile vicino sito, nascosto sottoterra per evitarne l’attribuzione, in parte manualmente dagli stessi individui, entrambi residenti nel Comune di Talana.

Due allevatori pregiudicati sono stati arrestati: V. M. di 57 anni e A. S. di 33. L'ordinanza è stata eseguita domenica; entrambi si trovano agli arresti domiciliari.
Commenti
24/2/2018
Ieri pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Sassari hanno arresto un 40enne ritenuto responsabile di una tentata rapina aggravata all’interno di una villetta isolata in zona Badde Pedrosa
23/2/2018
Ieri mattina, gli agenti della Sezione Volanti della locale Questura, hanno arrestato per furto un sassarese, già noto alle Forze dell´ordine
23/2/2018
Questa mattina, i Carabinieri della locale Stazione, con la collaborazione di personale della Sezione Radiomobile del Reparto territoriale di Olbia e della Compagnia di Ozieri, hanno dato esecuzione a tre ordinanze di custodia agli arresti domiciliari, emesse dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Tempio Pausania nei confronti di un 56enne, un 28enne ed un 48enne, tutti di Buddusò e già noti alle Forze dell´ordine, responsabili del tentato furto aggravato in abitazione, in concorso tra loro, ai danni di un 89enne olbiese
© 2000-2018 Mediatica sas