Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaLavoro › Cumbidanovu: sit-in in Regione
A.B. 18 ottobre 2014
Nella giornata di ieri, trenta operai in cassa integrazione della diga di Orgosolo sono stati ricevuti dal capo di Gabinetto del presidente Pigliaru. Si punta ad una soluzione entro fine mese
Cumbidanovu: sit-in in Regione


ORGOSOLO – «Di che morte dobbiamo morire?». Con questo interrogativo, venerdì mattina, trenta operai in cassa integrazione della diga di Cumbidanovu, ad Orgosolo, si sono recati a Cagliari ed hanno organizzato un sit-in davanti al palazzo della Regione.

I lavoratori sono stati ricevuti dal capo di Gabinetto del presidente della Regione Autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru. Gli operai si trovano al centro del contenzioso tra il Consorzio di bonifica della Sardegna centrale e la società appaltatrice.

Secondo quanto discusso nell’occasione, le parti dovranno trovare un accordo soddisfacente entro venerdì 31 ottobre. Gli operai attendono fiduciosi notizie certe sul proprio futuro.
Commenti
30/1/2017
Gli operai hanno convocato per martedì mattina, alle 9.30, un´assemblea davanti ai cancelli della miniera. Nel mirino ancora le istituzioni regionali
24/2/2017
Due diverse selezioni: per 55 allievi ufficiali nel ruolo normale e otto nel ruolo aeronavale; entrambi per l´anno accademico 2017-18. Scadenze al 6 e al 13 marzo
14:17
Luca Velluto non perde le redini della Femca-Cisl di Sassari e viene riconfermato segretario durante i lavori del quinto congresso provinciale che si è svolto ieri e giovedì nella sala conferenze dell’hotel Libissonis
23/2/2017
«La Elmin convoca ad Atene i sindacati, ma non la Regione, che sta alla finestra», dichiara il vicecapogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Marco Tedde
12:46
«Salvaguardare i posti di lavoro», chiede nella lettera il consigliere regionale del Psd´az, presidente del Movimento cristiano forza popolare nel giorno in cui a Olmedo va in scena il consiglio comunale aperto
© 2000-2017 Mediatica sas