Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaArresti › Droga nell’auto, fuggono dal posto di blocco
A.B. 13 ottobre 2014
Due giovani di Villagrande non si sono fermati davanti alla paletta della pattuglia e pur di fuggire, avrebbero tentato di investire i carabinieri. In auto avevano in auto circa mezzo chilogrammo di Marijuana
Droga nell’auto, fuggono dal posto di blocco


CARDEDU – Un normale posto di blocco, l’auto che arriva ed il carabinieri che fa cenno di fermarsi ed accostare. Ma stavolta, la paletta non basta: l’autovettura non si ferma, anzi, tenta di scappare rischiando di investire i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Jerzu.

Domenica sera, sulla Strada Statale 125, in direzione Cagliari, all’altezza di Cardedu, il 28enne C.C. ed il 26enne L.M. hanno tentato la fuga, perché, nell’auto avevano circa mezzo chilogrammo di marijuana. Ma le altre pattuglie sono riuscite subito a rintracciare la vettura, riuscendo a fermarla.

A quel punto, la perquisizione ha permesso di trovare la droga nascosta. I due giovani sono stati arrestati con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e di resistenza a pubblico ufficiale ed ora sono a disposizione dell'Autorità giudiziaria, in attesa del giudizio direttissimo.
Commenti
24/2/2018
Ieri pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Sassari hanno arresto un 40enne ritenuto responsabile di una tentata rapina aggravata all’interno di una villetta isolata in zona Badde Pedrosa
23/2/2018
Ieri mattina, gli agenti della Sezione Volanti della locale Questura, hanno arrestato per furto un sassarese, già noto alle Forze dell´ordine
23/2/2018
Questa mattina, i Carabinieri della locale Stazione, con la collaborazione di personale della Sezione Radiomobile del Reparto territoriale di Olbia e della Compagnia di Ozieri, hanno dato esecuzione a tre ordinanze di custodia agli arresti domiciliari, emesse dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Tempio Pausania nei confronti di un 56enne, un 28enne ed un 48enne, tutti di Buddusò e già noti alle Forze dell´ordine, responsabili del tentato furto aggravato in abitazione, in concorso tra loro, ai danni di un 89enne olbiese
© 2000-2018 Mediatica sas