Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaArresti › Droga nell’auto, fuggono dal posto di blocco
A.B. 13 ottobre 2014
Due giovani di Villagrande non si sono fermati davanti alla paletta della pattuglia e pur di fuggire, avrebbero tentato di investire i carabinieri. In auto avevano in auto circa mezzo chilogrammo di Marijuana
Droga nell’auto, fuggono dal posto di blocco


CARDEDU – Un normale posto di blocco, l’auto che arriva ed il carabinieri che fa cenno di fermarsi ed accostare. Ma stavolta, la paletta non basta: l’autovettura non si ferma, anzi, tenta di scappare rischiando di investire i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Jerzu.

Domenica sera, sulla Strada Statale 125, in direzione Cagliari, all’altezza di Cardedu, il 28enne C.C. ed il 26enne L.M. hanno tentato la fuga, perché, nell’auto avevano circa mezzo chilogrammo di marijuana. Ma le altre pattuglie sono riuscite subito a rintracciare la vettura, riuscendo a fermarla.

A quel punto, la perquisizione ha permesso di trovare la droga nascosta. I due giovani sono stati arrestati con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e di resistenza a pubblico ufficiale ed ora sono a disposizione dell'Autorità giudiziaria, in attesa del giudizio direttissimo.
Commenti
12:51
Il blitz congiunto dei Carabinieri della Compagnia di Nuoro, Lanusei e Jerzu, con la collaborazione dei Cacciatori di Sardegna ha interessato Arzana, Barisardo, Lotzorai e Villanova Strisaili, con cinque arresti e due obblighi di presenza
27/7/2016
Nei mesi di febbraio e marzo di quest’anno, una 45enne ha truffato numerose gioiellerie in città, ma ha precedenti di truffe come amministratore di condominio e falso avvocato
16:42
Nella tarda mattinata di ieri, i Carabinieri del locale Nucleo Operativo e Radiomobile sono intervenuti in un seminterrato di Via Romolo Gessi
26/7/2016
56enne, originario di Alghero, fermato lo scorso 15 luglio in un posto di blocco della polizia stradale
27/7/2016
Due soggetti, a volto scoperto di nazionalità nord africana, dopo aver preteso da un ragazzo somalo di 19 anni, richiedente asilo, la consegna del telefono cellulare, sono passati alle vie di fatto colpendo il malcapitato con pugni e bastonate
© 2000-2016 Mediatica sas