Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroSportCalcio › Serie D: Poker amaro per la Nuorese
Antonio Burruni 12 ottobre 2014
I verdeazzurri cedono per 4-0 sul campo della capolista Ostiamare Lido, che va in rete due volte per tempo
Serie D: Poker amaro per la Nuorese


NUORO – Trasferta deludente per la Nuorese, che perde 4-0 sul campo dell’Ostiamare Lido, capolista del girone G del campionato di serie D. I laziali si sono imposti con due reti per tempo, conquistando i tre punti in palio senza particolari sforzi.


Dopo 11’ di gioco, i padroni di casa vanno in vantaggio con Maestrelli, che sottomisura insacca di testa su cross di Piro. Verdeazzurri sfortunati al 26’, con Cadau che, dai diciotto metri, colpisce la traversa su assist di Cocuzza e Travaglini chiude su Alessandrì. Poco prima della mezz’ora, Fanasca è il più pronto di tutti su una respinta di Deliperi su Maestrelli e trova il tap-in vincente.

In apertura di ripresa, Piro brucia la difesa ospite e firma il 3-0. Piove sul bagnato in casa nuorese, con l’espulsione di Cappai al 53’ per gioco violento. La partita si chiude virtualmente qui, anche se c’è ancora il tempo per Massella di cala il poker al 77’.

OSTIAMARE LIDO-NUORESE 4-0:
OSTIAMARE LIDO: Travaglini, Cesaretti (26'st Breda), Angeletti, Costantini(28'st Biagiotti), De Nicolò, Piroli, D'Astolfo, Maestrelli, Fanasca, Massella, Piro (17'st Martinelli). Allenatore Roberto Chiappara.
NUORESE: Deliperi, Sigismondi (22'st Deiana), Bossa, Alessandri, Fadda (2'st Gianni), Boi, Puddu, Cadau, Cappai, Pusceddu (10'st Danese), Cocuzza. Allenatore Marco Mariotti.
ARBITRO: Gino Garofalo di Torre del Greco.
RETI: 11' Maestrelli, 29' Fanasca, 3'st Piro, 32'st Massella.
Commenti
22:04
La 37enne di Quartu Sant´Elena torna ad indossare la maglia rossoblu dopo quattro stagione. La squadra di mister Tore Arca inizia a prendere forma
19:49
Prevista per la tarda serata di oggi una riunione del Consiglio Direttivo della società giallorossa, che potrebbe portare alla scelta del nuovo tecnico
© 2000-2016 Mediatica sas