Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroSportCalcio › Serie D: la Nuorese sfida la capolista
Antonio Burruni 11 ottobre 2014
I verdeazzurri, attualmente squadra isolana meglio classificata nel girone G, va a far visita alla capolista Ostialido Mare, attualmente in vantaggio di quattro lunghezze sui barbaricini
Serie D: la Nuorese sfida la capolista


NUORO – Trasferta di fuoco per la Nuorese, che mette da parte i rimpianti per la vittoria mancata contro l’Anziolavinio (1-1 sabato scorso al “Frogheri”). L’undici di mister Marco Mariotti si prepara per giocare, domenica 12 ottobre, alle ore 12, sul campo della capolista Ostialido Mare, nel match valido per la sesta giornata del girone G del campionato di serie D.

I verdeazzurri dovranno fare a meno per motivi disciplinari di Federico Bonu (squalificato per tre giornate «per avere, a gioco fermo ed in reazione, colpito con un calcio ad una gamba un calciatore avversario») e di Daniele Bianchi (stop di due turni «per avere, a gioco in svolgimento, colpito con una gomitata al fianco un calciatore avversario»). Un’assenza anche per i padroni di casa: Alessio Palazzini, stoppato per tre partite dal giudice sportivo «per avere, in reazione a condotta violenta di un calciatore avversario, colpito da terra con un calcio al petto quest’ultimo cagionandogli sensazione dolorifica»

I romani hanno vinto le due partite fin qui disputate tra le mura amiche e, grazie alle quattro vittorie complessivamente conquistate in cinque gare, guidano la classifica con una lunghezza di vantaggio sul Lupa Castelli Romani. Quarto posto per la Nuorese (prima tra le compagini sarde), a pari punti con Aprilia, San Cesareo e Viterbese Castrense. Dirige la sfida il signor Gino Garofalo di Torre del Greco, coadiuvato dagli assistenti di Isernia Francesco Perrelli ed Alberto Viola.

Le Partite della Sesta Giornata:
Anziolavinio-Isola Liri (arbitra Andrea Giudici di Legnano)
Astrea-Fondi (Yuri Mastrogiuseppe di Sulmona)
Budoni-San Cesareo (Davide Copat di Pordenone)
Cynthia Genzano-Viterbese Castrense (Matteo Gariglio di Pinerolo)
Ostiamare Lido-Nuorese (Gino Garofalo di Torre del Greco)
Palestrina-Aprilia (Gianpiero Miele di Nola)
Selargius-Arzachena (Ramy Ibrahim Kamal Jouness di Torino)
Sora-Lupa Castelli Romani (Thomas Miniutti di Maniago)
Terracina-Olbia (Daniele De Remigis di Teramo)

La Classifica: Ostiamare Lido 12; Lupa Castelli Romani 11; Terracina 9; Aprilia, Nuorese, San Cesareo e Viterbese Castrense 8; Arzachena, Olbia e Sora 7; Astrea, Cytnhia Genzano e Fondi 6; Anziolavino e Budoni 4; Isola Liri*, Palestrina* e Selargius 3. (* un punto di penalizzazione).
Commenti
11:26
Giovedì sera, al termine dell´assemblea dei soci, è in programma la presentazione della rosa e dello staff tecnico giallorosso nella sala consiliare del Comune
14:03
Da domenica 2 a sabato 15 luglio, il resort di Olbia ospiterà la settima edizione dell’evento organizzato da Costa Eventi, con l´allenamento da campioni per i calciatori del futuro. Tecnici dei club di Serie A e B preparano ragazze e ragazzi under 16
26/6/2017
Nella tarda serata di domenica, la società rossoblu ha raggiunto l´accordo con il 24enne centrocampista di Dolianova, che lo scorso anno ha indossato la maglia dell´Orrolese
27/6/2017
L’Amministrazione comunale di Sennori lancia un appello a tutti i cittadini, affinché il paese intero si mobiliti per rilanciare l’ambiente calcistico sennorese. In programma giovedì 29 giugno, l´assemblea pubblica nella sala consiliare
© 2000-2017 Mediatica sas