Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroAmbienteManifestazioni › Sit-in di solidarietà con la popolazione curda a Nuoro
D.C. 10 ottobre 2014
Sabato 11 ottobre si terrà a partire dalle 17 presso i giardini pubblici di Nuoro, una giornata di sostegno ai combattenti curdi che lottano contro Kobane
Sit-in di solidarietà con la popolazione curda a Nuoro


NUORO - È una giornata solidale quella che sabato 11 ottobre si terrà a partire dalle 17 presso i giardini pubblici di Nuoro, nei confronti dei combattenti curdi che resistono a Kobane. Oggi i mercenari terroristi dell’Isis, «armati e finanziati dalle principali potenze affinché con le loro atrocità portino l’opinione pubblica a tollerare un nuovo intervento occidentale nell’area mediorientale – spiegano gli organizzatori del sit-in - cercano di conquistare Kobane e mentre la resistenza curda cerca disperatamente di difendere la popolazione civile da un massacro annunciato, il mondo sta a guardare».

Per tale ragione si è deciso di intervenire, in modo da sollecitare «la solidarietà internazionale, la quale deve costringere le potenze occidentali a sostenere attivamente le forze curde, alla cui caduta seguirebbe un massacro di civili inaudito». A tal proposito gli organizzatori ricordano il sacrificio di Arin Mikran, madre di due figli morta in un attacco suicida contro i miliziani islamisti, Ceylan Ozalp, combattente curda morta ad appena 19 anni e i tantissimi combattenti sconosciuti, uomini e donne, che stanno dando la vita per difendere la propria gente.

L’intento è però anche quello di esercitare una forte pressione internazionale per la cancellazione del Partito dei Lavoratori del Kurdistan (Pkk) dalla lista delle organizzazioni terroristiche, dal momento che tale organizzazione rappresenta l’unico vero nemico giurato dell’Isis nell’area in questione. Infatti il Pkk lotta da sempre per l'autodeterminazione dei curdi in Turchia, ma per il fatto di essere nemico di quest’ultima, stato membro della Nato, è stato inserita nella lista delle organizzazioni terroristiche da parte delle autorità occidentali, trovandosi così ora braccato senza tregua dal regime fascista turco, per la sua lotta di libertà del Kurdistan.

Nella foto: immagini di guerra
Commenti
22:12
Domani e domenica 20 agosto, la spiaggia Lido San Giovanni ospiterà un week-end ad ingresso libero all´insegna degli artisti internazionali
7:52
Questa sera, a Calasetta, lo scrittore Alessandro Muroni sarà ospite dell’ultimo appuntamento con il festival culturale organizzato da Contramilonga, dedicato all’ebook. In programma, anche un reading con l’attore Fausto Siddi
11:24
Sabato, dalle ore 21 all´1.30, Largo Guillot, nel Quartiere Sant’Agostino, ospiterà momenti musicali della tradizione algherese e sarda con Berto & Daniela. Ospite di questa edizione, l´affermata suonatrice di organetto Caterina Puledda. I residenti offriranno prodotti enogastronomici
16/8/2017
Da lunedì 21 agosto a domenica 3 settembre, entrerà nel vivo la quarta edizione della rassegna dedicata a libri, scrittori e storie organizzata dall’Associazione Itinerandia e dalla Libreria Cyrano con il sostegno delle Amministrazioni comunali di Alghero e Putifigari e della Fondazione Meta
16/8/2017
Ricco cartellone di appuntamenti sino a fine mese: dal 25 al 27 la regata di vela latina e “Isola in vetrina”
16/8/2017
Sabato 19 e domenica 20 agosto, sulla spiaggia del Lido San Giovanni, la manifestazione porta la Riviera del corallo nell´Olimpo dell´intrattenimento: una due giorni di musica e colori con Holi dance festival e Reggae (and more) sunday. Coccoluto e Forelock & Arawak gli artisti internazionali di punta
30/7/2017
Si conclude questa sera il Festival di cultura popolare nel rione San Giovanni, a San Sperate. Giunto alla 14esima edizione con il tema Tempus, volge al termine con SafirNou e con il concorso letterario Anselmo Spiga
30/7/2017
Si chiude domani a Pula la 41esima edizione del festival folk “Is Pariglias–Ethnodanza in Tour”. Sul palco, i gruppi provenienti da Cina e Cile. Appuntamento a partire dalle ore 21, in Piazza del Popolo. Protagonisti, il gruppo cileno Cinut e quello cinese del dell’Università di Tecnologia di Hebei. Organizza l’associazione culturale Città di Assemini
© 2000-2017 Mediatica sas