Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroAmbienteManifestazioni › Sit-in di solidarietà con la popolazione curda a Nuoro
D.C. 10 ottobre 2014
Sabato 11 ottobre si terrà a partire dalle 17 presso i giardini pubblici di Nuoro, una giornata di sostegno ai combattenti curdi che lottano contro Kobane
Sit-in di solidarietà con la popolazione curda a Nuoro


NUORO - È una giornata solidale quella che sabato 11 ottobre si terrà a partire dalle 17 presso i giardini pubblici di Nuoro, nei confronti dei combattenti curdi che resistono a Kobane. Oggi i mercenari terroristi dell’Isis, «armati e finanziati dalle principali potenze affinché con le loro atrocità portino l’opinione pubblica a tollerare un nuovo intervento occidentale nell’area mediorientale – spiegano gli organizzatori del sit-in - cercano di conquistare Kobane e mentre la resistenza curda cerca disperatamente di difendere la popolazione civile da un massacro annunciato, il mondo sta a guardare».

Per tale ragione si è deciso di intervenire, in modo da sollecitare «la solidarietà internazionale, la quale deve costringere le potenze occidentali a sostenere attivamente le forze curde, alla cui caduta seguirebbe un massacro di civili inaudito». A tal proposito gli organizzatori ricordano il sacrificio di Arin Mikran, madre di due figli morta in un attacco suicida contro i miliziani islamisti, Ceylan Ozalp, combattente curda morta ad appena 19 anni e i tantissimi combattenti sconosciuti, uomini e donne, che stanno dando la vita per difendere la propria gente.

L’intento è però anche quello di esercitare una forte pressione internazionale per la cancellazione del Partito dei Lavoratori del Kurdistan (Pkk) dalla lista delle organizzazioni terroristiche, dal momento che tale organizzazione rappresenta l’unico vero nemico giurato dell’Isis nell’area in questione. Infatti il Pkk lotta da sempre per l'autodeterminazione dei curdi in Turchia, ma per il fatto di essere nemico di quest’ultima, stato membro della Nato, è stato inserita nella lista delle organizzazioni terroristiche da parte delle autorità occidentali, trovandosi così ora braccato senza tregua dal regime fascista turco, per la sua lotta di libertà del Kurdistan.

Nella foto: immagini di guerra
Commenti
14:30
A Balai Lontano la celebrazione per Santu Bainzeddu. Sul Lungomare l´omaggio alle vittime del nazifascismo. Nel Parco di Balai intrattenimento, musica e il concerto di Francesco Baccini
23/4/2018
Il 29 aprile l´iniziativa con Time in Jazz, Tirias, Escursì e in collaborazione con il Parco e il Comune di Porto Torres
7:04
«Quello che accade nel mondo ci riguarda, siate avidi di conoscenza», ha detto il presidente del Consiglio regionale agli studenti del Liceo Antonio Segni e dell´Istituto tecnico Enrico Fermi, riuniti con i loro insegnanti al Teatro civico Oriana Fallaci
24/4/2018
Domani, 25 aprile, l’Associazione goliardica turritana, guidata dal Pontefice Massimo Favetta XXIV “Il Sereno”, riproporrà per il quarto anno consecutivo la “versione estiva” della tradizionale discesa dei Carruzzi
23/4/2018
Anche ad Alghero verrà festeggiata la Liberazione dell´Italia dal nazifascismo in Piazza Pino Piras e nei locali di ResPublica, Distretto della Creatività, una festa che non è solo commemorazione, ma che vuole sottolineare l´importanza di lottare, oggi come ieri, contro i nuovi fascismi, una festa che vede la Liberazione come processo perpetuo di emancipazione dei popoli dalle oppressioni
© 2000-2018 Mediatica sas