Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaCronaca › Nuoro: finto allarme bomba in Tribunale
A.B. 23 settembre 2014
Una telefonata anonima aveva dato l’allarme nell’orario di apertura, ma i controlli delle Forze dell’ordine hanno accertato che si trattava solo di uno scherzo di pessimo gusto
Nuoro: finto allarme bomba in Tribunale


NUORO - «C’è una bomba in tribunale». Questa la voce che si è sparsa velocemente tra le stanze del palazzo di giustizia di Nuoro, facendo passare una mattinata decisamente diversa a chi presta servizio giornalmente nel tribunale barbaricino.

Il pericolo-ordigno, ha convinto il presidente facente funzioni Antonino Demuro ha ordinare disposto l'immediata evacuazione dello stabile. Chiamate le Forze dell’ordine, queste hanno predisposto i controlli di prassi.

Rassicurati dagli specialisti dei Carabinieri della Compagnia provinciale di Nuoro e della Polizia di Stato, l’allarme è rientrato in tempi relativamente brevi. A quel punto, riportata la quiete nel sito sensibile, il personale ha fatto rientro nel palazzo di giustizia, riprendendo le mansioni quotidiane.
Commenti
20:18
L’agguato è avvenuto in una zona di campagna vicino alla diga di Santa Lucia. Indagini a 360 gradi: I carabinieri della Compagnia di Lanusei setacciano le campagne. Il paese è sotto choc ha detto il sindaco di Villagrande Strisaili
21/11/2017
Il panettiere in pensione, 68 anni sassarese, è stato condannato dal giudice Michele Contini al termine del processo celebrato con rito abbreviato. Esattamente un anno fa uccise sua moglie Anna Doppiu
21/11/2017
Nei guai una donna di 63 anni sassarese residente ad Alghero. Impegnata ad accudire un anziano invalido di 90 anni, è stata denunciata per maltrattamenti. Famiglia sotto shock
20/11/2017
Sequestrati dalla Guardia di finanza 10,1grammi di hashish ed 1,5grammi di cocaina. Cinque le persone segnalate alla locale Prefettura
14:32
La locale Guardia di finanza ha scoperto un´evasione fiscale per 55mila euro commessa da una società con sede nel Medio Campidano operante nel settore alimentare e da un professionista del campo odontotecnico di Cagliari
21/11/2017
Il fatto risale a qualche settimana fa a Santa Maria la Palma, ma la notizia è trapelata soltanto nelle ultime ore: identificati anche gli organizzatori. Si tratterebbe di due sardi e due stranieri residenti ad Alghero
© 2000-2017 Mediatica sas