Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaCronaca › Nuoro: finto allarme bomba in Tribunale
A.B. 23 settembre 2014
Una telefonata anonima aveva dato l’allarme nell’orario di apertura, ma i controlli delle Forze dell’ordine hanno accertato che si trattava solo di uno scherzo di pessimo gusto
Nuoro: finto allarme bomba in Tribunale


NUORO - «C’è una bomba in tribunale». Questa la voce che si è sparsa velocemente tra le stanze del palazzo di giustizia di Nuoro, facendo passare una mattinata decisamente diversa a chi presta servizio giornalmente nel tribunale barbaricino.

Il pericolo-ordigno, ha convinto il presidente facente funzioni Antonino Demuro ha ordinare disposto l'immediata evacuazione dello stabile. Chiamate le Forze dell’ordine, queste hanno predisposto i controlli di prassi.

Rassicurati dagli specialisti dei Carabinieri della Compagnia provinciale di Nuoro e della Polizia di Stato, l’allarme è rientrato in tempi relativamente brevi. A quel punto, riportata la quiete nel sito sensibile, il personale ha fatto rientro nel palazzo di giustizia, riprendendo le mansioni quotidiane.
Commenti
18/2/2017
A due giorni dalla riapertura, il ponte di Oloé sulla Strada provinciale 46 tra Oliena e Dorgali, è stato nuovamente chiuso, su disposizione del Gip del tribunale di Nuoro
12:00
Il fatto è avvenuto ieri, domenica 19 febbraio, quando un giovane marocchino di nemmeno 18 anni, ha provato a fuggire dalla struttura ma è stato fermato da due poliziotti penitenziari
12:04
I carabinieri hanno cercato di fermarlo ma il conducente è fuggito fino al quartiere San Michele, sempre tallonato dai militari. Sotto la sella della moto hanno trovato 700 grammi tra marijuana e cocaina
14:17
Questa mattina la sentenza di primo grado a Cagliari. Assolto solo Giommaria Uggias (Idv). Scontato l´appello dei legali. I giudici hanno anche deciso l’interdizione dai pubblici uffici per la maggior parte degli imputati
19:15
Nei guai un cittadino cinese residente in Italia, in arrivo all´aeroporto di Alghero dopo lo scalo all’hub di Roma Fiumicino. Provvidenziali i controlli dei funzionari nell’Ufficio delle Dogane
© 2000-2017 Mediatica sas