Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaCronaca › Nuoro: assalto al caveau da 5 milioni, sospese 4 guardie giurate
A.B. 26 agosto 2014
Il questore Pierluigi D’Angelo aveva disposto l’avvio di un provvedimento disciplinare nei confronti dei quattro uomini in servizio durante la rapina del 14 ottobre, che ha fruttato un bottino da circa 5milioni di euro
Nuoro: assalto al caveau da 5 milioni, sospese 4 guardie giurate


NUORO - Dopo la rapina a mano armata perpetrata il 14 ottobre 2013 a Nuoro, al caveau dell’Istituto “Vigilanza Sardegna”, il questore di Nuoro Pierluigi D'Angelo aveva disposto l'avvio di un procedimento disciplinare nei confronti di 4 guardie particolari giurate in servizio durante la rapina, che aveva fruttato al commando un bottino di circa 5 milioni di euro.

E gli accertamenti, svolti dal personale della Squadra Mobile e della Polizia Amministrativa della Questura di Nuoro, hanno fatto emergere vari comportamenti negligenti compiuti dai quattro uomini in servizio quel giorno, che, stando a quanto emerso, avrebbero compromesso gravemente sia il generale sistema di sicurezza predisposto per la scorta ed il trasporto del denaro, sia l’incolumità delle stesse guardie giurate. In pratica, gli uomini dell'Istituto Vigilanza Sardegna avrebbero omesso colposamente di adottare le necessarie e normali misure e cautele che avrebbero reso quanto meno più difficile l'azione dei rapinatori.

Al termine del procedimento disciplinare e dopo aver valutato tutti gli elementi raccolti e le giustificazioni degli interessati, il questore ha inflitto la sanzione della sospensione dal servizio per quarantacinque giorni ad una delle guardie giurate, di sessanta ad un’altra e di novanta giorni alle altre due.
Commenti
18/2/2017
A due giorni dalla riapertura, il ponte di Oloé sulla Strada provinciale 46 tra Oliena e Dorgali, è stato nuovamente chiuso, su disposizione del Gip del tribunale di Nuoro
12:00
Il fatto è avvenuto ieri, domenica 19 febbraio, quando un giovane marocchino di nemmeno 18 anni, ha provato a fuggire dalla struttura ma è stato fermato da due poliziotti penitenziari
12:04
I carabinieri hanno cercato di fermarlo ma il conducente è fuggito fino al quartiere San Michele, sempre tallonato dai militari. Sotto la sella della moto hanno trovato 700 grammi tra marijuana e cocaina
14:17
Questa mattina la sentenza di primo grado a Cagliari. Assolto solo Giommaria Uggias (Idv). Scontato l´appello dei legali. I giudici hanno anche deciso l’interdizione dai pubblici uffici per la maggior parte degli imputati
19:15
Nei guai un cittadino cinese residente in Italia, in arrivo all´aeroporto di Alghero dopo lo scalo all’hub di Roma Fiumicino. Provvidenziali i controlli dei funzionari nell’Ufficio delle Dogane
© 2000-2017 Mediatica sas