Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaCronaca › Olzai: sequestrata piantagione di marijuana
A.B. 25 agosto 2014
I Carabinieri della Compagnia di Ottana hanno trovato una coltivazione di 386 piante in località Maleurbei. Si parla di un potenziale ricavo sul mercato di circa 300mila euro
Olzai: sequestrata piantagione di marijuana


OLZAI – I Carabinieri della Compagnia di Ottana, in cooperazione con lo Squadrone Eliportato Cacciatori di Sardegna ed i militari delle Stazioni di Dualchi, Gavoi ed Olzai, tenevano la zona sotto osservazione già da qualche tempo, in località Maleurbei, ad Olzai, e sabato sono intervenuti trovano e ed hanno sequestrato una piantagione di marijuana, suddivisa in piazzole da una cinquantina di piante l’una, per un totale di 386 arbusti, di altezze comprese tra i 50 ed i 150centimetri.

Le piante erano irrigate con un impianto idrico a goccia, con l'acqua prelevata da fonti naturali. L'intera piantagione è stata estirpata e posta sotto sequestro come disposto dal magistrato di turno Andrea Schirra in attesa di provvedere alla distruzione. Si parla di un potenziale ricavo sul mercato di circa 300mila euro

Foto simbolo
Commenti
17:06
«Ieri pomeriggio intorno alle 14.30, si è reso necessario l’invio d’urgenza di un detenuto di nazionalità italiana presso il vicino pronto soccorso per aver ingerito plexiglass tanto che una volta giunti in ospedale è stato necessario che lo stesso venisse sottoposto ad intervento chirurgico», denuncia il segretario generale aggiunto dell’Osapp Domenico Nicotra
23/6/2017
Mercoledì pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Tortolì sono intervenuti per un litigio tra due uomini fra due africani e due 21enni ogliastrini, residenti a Tortolì ed a Villagrande
22/6/2017
False borse Chanel in vendita in negozio: sequestrato un laboratorio di articoli contraffatti nel centro di Porto Rotondo. Complessivamente, le perquisizioni eseguite hanno permesso di porre sotto sequestro 196 articoli recanti marchi contraffatti
23/6/2017
Inchiesta clamorosamente ridimensionata. Revocate le misure cautelari nei confronti di Antonello Usai, Giansalvo Mulas e Giancarlo Chessa. Annullate quelle di Antonello Cuccureddu ed Efisio Balbina. Accolte tutte le richieste dei legali
© 2000-2017 Mediatica sas