Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroSpettacoloMusica › A Nuoro la musica è Infinita
A.B. 21 agosto 2014
Venerdì sera, alle ore 21, i cortili della Casa natale di Grazia Deledda ospiteranno il concerto del quintetto sardo-finlandese. Alle 18, al Museo Man, presentazione del saggio di Nicola Gaeta Bam, il Jazz oggi a New York
A Nuoro la musica è Infinita


NUORO - Due appuntamenti, venerdì 22 agosto, affiancano le lezioni in programma alla scuola civica di musica di Nuoro, in Via Mughina, per la terza giornata del “Seminario Jazz”, che mercoledì mattina ha inaugurato la sua ventiseiesima edizione.

Alle ore 18, il “Museo Man” ospiterà la presentazione del saggio di Nicola Gaeta "Bam, il Jazz oggi a New York". Attraverso interviste ai più importanti musicisti attivi nella "Grande Mela" e schede dei maggiori jazz-club, il libro guida il lettore fra le strade di una città in perenne mutamento alla ricerca del significato del termine “Bam, ovvero “Black American Music”, con cui molti artisti afroamericani stanno ridefinendo la loro musica per distinguerla dal “mainstream”. Medico, critico musicale, conduttore radiofonico, collaboratore di testate come il “Corriere del Mezzogiorno”, “Jazz Magazine” e “Musica Jazz”, Gaeta ha maturato una lunga esperienza da deejay nei club e nelle radio, tra gli Anni Settanta e i Novanta.

Alle 21, si accendono invece i riflettori nei cortili della casa natale di Grazia Deledda per un nuovo concerto della rassegna che tutte le sere fa da corollario alle giornate didattiche del Seminario. Stavolta è di scena “Infinita”, una formazione concepita nel 2008 quando il pianista, compositore e direttore finlandese Sid Hille partecipa a Sassari, vincendo il primo premio, al concorso internazionale di composizione per big band "Scrivere in Jazz", organizzato dall'“Associazione Blue Note Orchestra”. In quell'occasione, il musicista scandinavo incontra il sassofonista Massimo Carboni, impegnato con l'“Orchestra Jazz della Sardegna” nell'esecuzione delle partiture del concorso. L'idea di una collaborazione prende forma concreta con l'innesto di un altro finlandese, il trombettista Tero Saarti, e di due sardi: il contrabbassista Paolo Spanu ed il batterista Gianni Filindeu. Dopo il debutto nel 2010 al festival “Musica sulle Bocche” di Santa Teresa Gallura ed un breve tour in Finlandia nella primavera successiva, il gruppo ha registrato l'anno scorso ad Helsinki il suo primo album, "Time Continuum". Il biglietto intero costa 10euro, il ridotto 5, mentre l’ingresso per gli Under 26 è simbolicamente ad un euro.
Commenti
27/5/2016
Il Soundset Festival nasce dall’ esigenza di accogliere in città un evento interamente dedicato alla musica Indie Rock. Appuntamento a Cagliari il 1 luglio
© 2000-2016 Mediatica sas