Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotiziealgheroPoliticaLingue › Catalano di Alghero: negli uffici si parla la lingua algherese
Red 12 febbraio 2019
Sono stati consegnati questa mattina, nella sala del sindaco, a Porta Terra, gli attestati ai dipendenti comunali che hanno frequentato i Corsi di Alfabetizzazione in lingua catalana di Alghero
Catalano di Alghero: negli uffici si parla la lingua algherese


ALGHERO - Sono stati consegnati questa mattina (martedì), nella sala del sindaco, a Porta Terra, gli attestati ai dipendenti comunali che hanno frequentato i Corsi di Alfabetizzazione in lingua catalana di Alghero, nell'ambito di un progetto specifico di sensibilizzazione e valorizzazione culturale voluto dal Comune di Alghero e finanziato dalla legge 482/1999 per la tutela delle minoranze linguistiche storiche. Alla cerimonia di consegna hanno partecipato gli insegnanti del corso Giuliana Portas, Francesco Ballone, Irene Coghene e Letizia Portas.

«Con la realizzazione di questi corsi di catalano di Alghero per i nostri dipendenti prosegue il percorso iniziato in questi anni che ha portato ad avere ad Alghero la sede dello Sportello linguistico regionale e la successiva riapertura dello Sportello linguistico comunale, così come la nascita della Consulta per le politiche linguistiche», dichiara il sindaco di Alghero Mario Bruno, che ha consegnato gli attestati insieme all’assessore alle Politiche linguistiche Gabriella Esposito, che conferma l’ottimo risultato raggiunto dagli insegnanti che sono riusciti a interessare, sensibilizzare e coinvolgere i dipendenti. Hanno ritirato l’attestato di frequenza per il corso di alfabetizzazione: Adele Beccu, Alessandro Carenti, Maria Serenella Lentischio, Luciana Manai, Maria Maninchedda, Luigi Mannazzu, Giovanni Palermo, Maria Soggiu, Laura Usai e Pierpaolo Villa. Per il corso Base: Mario Baldinu, Emilio Battaglia, Michele Caneo, Adriano Derriu, Roberto Nulvesu, Maria Cristina Pisapia, Marisa Puggioni e Sandro Simula.

La responsabile dei corsi Giuliana Portas, anche referente per lo Sportello linguistico di Palazzo Serra ha informato che l’Amministrazione porterà avanti questo progetto anche nel 2019 e che a breve inizierà la seconda annualità di formazione per i dipendenti comunali. Si tratterà di due corsi, il primo rivolto principalmente ai principianti di ottanta ore, a cui si aggiungerà un ulteriore corso di formazione di base di trentacinque ore. Nello specifico, si formerà progressivamente il personale attraverso attività di conversazione per permettere al personale un’agevole fluidità espressiva nel contatto con l’utenza e nei rapporti interni alla struttura amministrativa ed una proprietà di linguaggio adeguati, con specifico approfondimento delle caratteristiche del lessico tecnico-amministrativo.
Commenti

16/7/2019
Sabato, la Plataforma per la llengua ha proseguito le celebrazioni per i suoi venticinque anni di attività con l’accompagnamento dell’artista algherese, che ha cantato con il trio Rall, Josep Cols al piano ed Andreu Ubach alla batteria verticale e percussioni
© 2000-2019 Mediatica sas