Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotiziecagliariCronacaCronaca › Scoperto lavoratore in nero nel Medio Campidano
Red 9 febbraio 2019
Le Fiamme gialle della Tenenza di Sanluri, nell’ambito delle attività di contrasto al lavoro nero ed irregolare, hanno concluso un controllo nei confronti di un operatore commerciale operante nel settore della ristorazione
Scoperto lavoratore in nero nel Medio Campidano


SANLURI - Le Fiamme gialle della Tenenza di Sanluri, nell’ambito delle attività di contrasto al lavoro nero ed irregolare, hanno concluso un controllo nei confronti di un operatore commerciale operante nel Medio Campidano nel settore della ristorazione. L'obiettivo è stato individuato dopo un'attività info-investigativa condotta sul territorio, incrociata con le informazioni presenti nelle banche dati in dotazione alla Guardia di finanza.

Entrando, i finanzieri hanno riscontrato la presenza di sette lavoratori. L’incrocio e l’esame delle informazioni acquisite nell’attività commerciale con le risultanze emerse dai database centralizzati consultati durante lo sviluppo del controllo, ha consentito di rilevare che tra i lavoratori identificati, uno risultava essere privo di qualsiasi regolarizzazione formale del rapporto di impiego, sia sotto il profilo contributivo, sia assicurativo.

Il titolare dell’esercizio commerciale è stato diffidato a regolarizzare il lavoratore ed è stato destinatario di una sanzione amministrativa fino ad un massimo di 10.800euro. Inoltre, i finanzieri hanno proposto all’Ispettorato territoriale del lavoro di Cagliari, la sospensione dell’attività imprenditoriale in quanto al momento dell’accesso ispettivo è stata riscontrata la presenza di lavoratori in nero in misura superiore al 20percento del totale dei lavoratori presenti. Dall’inizio dell’anno, sono quattordici i lavoratori in nero scoperti dalla Guardia di finanza del Comando provinciale di Cagliari.
20:06
Proseguono le azioni al contrasto dello spaccio e della diffusione di sostanze stupefacenti. Sequestrati 10grammi di hashish, 10,3grammi di marijuana e 0,43grammi di cocaina. Nove le persone segnalate alla Prefettura
10:00
L´omicida di Alghero invia trentatré righe al giornale, nelle quali non fa mai il nome di Michela e non parla dei suoi figli diventati orfani di entrambi i genitori e costretti a cambiare vita
18/2/2019
I militari della locale Stazione, durante i continui servizi di rastrellamento dell’agro e di controllo degli ovili, hanno rinvenuto, accuratamente occultata nella vegetazione, una pistola in buone condizioni. Sono in corso accertamenti per risalire al legittimo proprietario ed in attesa delle verifiche balistiche e dattiloscopiche dei Carabinieri del Ris di Cagliari
© 2000-2019 Mediatica sas