Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotiziesassariCronacaAssociazionismo › Cambio al vertice della Cia nord Sardegna
Red 2 gennaio 2019
L´ormai ex direttore Fabio Chessa è stato chiamato a Roma per ricoprire un incarico nazionale. Rossana Piredda subentra alla guida della Direzione dell’ente agricolo
Cambio al vertice della Cia nord Sardegna


SASSARI - Dopo venticinque anni alla guida della Cia provinciale, il direttore Fabio Chessa ha rassegnato le dimissioni e lascia Sassari per Roma, dove è stato chiamato a ricoprire l’incarico di direttore nazionale del Centro di assistenza agricola Caa-Cia. Al suo posto, come direttrice della Cia nord Sardegna si è insediata Rossana Piredda, che sarà coadiuvata nella sua azione dal vicedirettore Francesco Uras.

Il cambio al vertice è stato ufficializzato nel corso dell’Assemblea provinciale della Cia nord Sardegna, che si è svolta nei giorni scorsi, presieduta dal presidente, Michele Orecchioni. «Il ruolo nazionale cui sono stato chiamato a svolgere è per me motivo di orgoglio e soddisfazione, ed è testimonianza del buon lavoro svolto in tutti questi anni», ha dichiarato Chessa.

«Per questo, ringrazio i nostri associati e, naturalmente, i dipendenti della struttura con cui in questo lungo tempo ho collaborato e che hanno contribuito ad accrescere e rafforzare il ruolo della Cia nel territorio. Ringrazio inoltre il presidente provinciale, Michele Orecchioni, e i dirigenti provinciali e regionali della Cia, che mi hanno incoraggiato ad accettare il nuovo incarico nazionale, quale riconoscimento importante per tutta la Confederazione della Sardegna», ha concluso l'ormai ex direttore, primo funzionario Cia della Sardegna ad essere chiamato per ricoprire un incarico di dirigente nazionale.

Nella foto: Fabio Chessa, Michele Orecchioni e Rossana Piredda
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas