Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotiziesardegnaPoliticaLavoro › Avvocatura regionale: ok dalla Giunta
Red 30 dicembre 2018
L´Esecutivo Pigliaru ha approvato il disegno di legge che istituisce l´Avvocatura regionale. «E´ una riforma che copre un vuoto vuoto organizzativo e normativo», dichiara l´assessore regionale del Personale Filippo Spanu
Avvocatura regionale: ok dalla Giunta


CAGLIARI - La Giunta ha approvato il disegno di legge con il quale viene istituita l’Avvocatura regionale della Sardegna, incaricata delle funzioni di difesa delle amministrazioni del comparto di contrattazione regionale del Sistema Regione. «Si tratta - spiega l’assessore regionale del Personale Filippo Spanu - di un'importante riforma che copre un vuoto organizzativo e normativo».

«Con il disegno di legge, che ora passa all’attenzione del Consiglio regionale, vengono organicamente disciplinati aspetti significativi che riguardano l’attività degli avvocati della Regione: inquadramento, funzioni e disposizioni sull’accesso. Il Ddl prevede che svolgano le mansioni professionali in autonomia e nel rispetto della disciplina dell’ordinamento della professione forense e rispondano dell’espletamento del mandato professionale unicamente al presidente della Regione», conclude Spanu.

Il disegno di legge stabilisce che l’inquadramento professionale ed il trattamento economico dei profili che compongono l’Avvocatura regionale sono specificatamente disciplinati dalla contrattazione collettiva con discipline distinte nell’ambito del contratto di comparto. Inoltre, viene previsto che all’Avvocatura regionale si acceda attraverso concorso pubblico per titoli ed esami bandito nel rispetto di quanto stabilito dalla legge sulla disciplina del personale e dell’organizzazione degli uffici.

Nella foto: l'assessore regionale Filippo Spanu
Commenti
15/4/2019
I dipendenti appartenenti all’area del Comparto, personale sanitario, tecnico e amministrativo - potranno “regalare” una parte delle proprie ferie ai colleghi che ne abbiano necessità per assistere i propri figli minorenni per particolari motivi di salute
© 2000-2019 Mediatica sas