Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroPoliticaAmbiente › Ottana: status ambientale sotto controllo
Red 8 ottobre 2018
Resta massima l´attenzione della Regione autonoma della Sardegna su tutte le aree inquinate, comprese quelle industriali di Ottana. Qui, in un sito vasto alcune centinaia di ettari, i superamenti di elevata entità sono relativi solo alla falda, ma non al terreno e circoscritti a piccole porzioni del sito
Ottana: status ambientale sotto controllo


OTTANA - Resta massima l'attenzione della Regione autonoma della Sardegna su tutte le aree inquinate, comprese quelle industriali di Ottana. Qui, in un sito vasto alcune centinaia di ettari, i superamenti di elevata entità sono relativi solo alla falda, ma non al terreno e circoscritti a piccole porzioni del sito.

Lo precisano i tecnici dell'Assessorato regionale della Difesa dell'ambiente, sottolineando che il quadro disponibile dei dati ambientali segnala valori di poco superiori alle concentrazioni soglia salvo due punti (“Pz2” e “Pz10”) nelle aree Invitalia dove arrivano a 1300microgrammi al litro. (contro una Concentrazione soglia di contaminazione di 1,5). Questi valori non sono riferibili all'intero sito industriale. Su tutta l'area è in corso di redazione l’analisi di rischio per verificare l'eventuale necessità di bonifica.
Commenti
22:18
Fotografi, filosofi e scrittori, ma anche cineasti e critici d’arte, una comunità di 100 ospiti all’Asinara. Tre giornate dedicate alla fotografia sull’isola dove dal 20 al 22 giugno, nasceranno spazi studio
18/6/2019
Giovedì sera, la libreria in Via Vittorio Emanuele 11, ad Alghero, dedica una serata alla natura della Sardegna. Protagonista della serata sarà il fotografo naturalista Renato Brotzu. Interverrà con l´autore Giuseppe Izza
17/6/2019
«Il Wwf chiede un´ordinanza che vieti, in tutto il territorio comunale, l’uso della plastica monouso in occasione di fiere gastroenteriche e/o degustazione e sia consentito il solo utilizzo di stoviglie e bicchieri riciclabili, compostabili, a basso impatto e zero emissioni di Co2», auspica Carmelo Spada
© 2000-2019 Mediatica sas