Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotiziealgheroPoliticaAmbiente › Cittadinanza attiva: attestati ed attrezzature
Red 8 agosto 2018
Giovedì sera, negli uffici comunali di Porta Terra, il sindaco Mario Bruno incontrerà tutti gli aderenti al progetto del Comune di Alghero. Il tutto, in presenza delle telecamere di Report
Cittadinanza attiva: attestati ed attrezzature


ALGHERO - Pettorine colorate, t-shirt fresche, tesserini e tanta buona volontà. Sono gli unici strumenti necessari per contribuire fattivamente al rispetto del patrimonio pubblico con piccoli, ma significativi lavori di manutenzione, guardiania, decoro, pulizia ed abbellimento dal grande valore civico. Domani, giovedì 9 agosto, alle 18, negli uffici comunali di Porta Terra, il sindaco Mario Bruno incontrerà gli aderenti al progetto di Cittadinanza Attiva del Comune di Alghero. Sarà l'occasione per ringraziarli, con l'assessore comunale all'Ambiente Raniero Selva ed il segretario generale Luca Canessa, per il prezioso contributo che quotidianamente svolgono a favore della gestione e manutenzione del territorio e di servizi di interesse generale.

Il tutto, alla presenza delle telecamere di Report, il programma d'inchiesta di RaiTre, che sarà in città proprio per testimoniare la “buona pratica” di partecipazione che ad Alghero ha coinvolto un numero sempre crescente di residenti. Ai sessanta cittadini attivi del 2017 sarà consegnato l'attestato ufficiale per l'attività svolta nello scorso anno, mentre agli ottantasette cittadini attivi che hanno aderito al progetto del 2018 sarà affidata l'attrezzatura ufficiale del Comune di Alghero, che li renderà riconoscibili durante il servizio reso a favore della città.

C'è chi negli anni si è preso cura delle aiuole e stradine del centro storico abbellendone gli angoli più caratteristici, chi rende decorose le principali piazze dei quartieri più popolosi e chi tiene puliti i marciapiedi della via dove abita: Tanti piccoli lavori, che testimoniano il grande senso di responsabilità che oggi coinvolge molti algheresi. Il progetto attivato nel 2016 dall'Amministrazione comunale ha via via coinvolto sempre più residenti, desiderosi di contribuire alla cura e al decoro della propria città. Per tutti, è previsto l'abbattimento (fino al 50percento) della tassa sui rifiuti, con la possibilità di attivare progetti di arredo urbano mediante riuso e riciclo concorrendo all'esenzione totale dell'imposta comunale.
Commenti
20/10/2018
Decolla la raccolta rifiuti. L´Assessora all´Ambiente: «Percentuali rilevanti, fra le più alte nel territorio»
20/10/2018
Cra, rifiuti, politica, migranti, tasse, turismo, adesso Ryanair. Nessun settore si salva più. Anche Alghero impara a convivere all'era dei social e della comunicazione da tastiera. Alcuni hanno parlato in passato di aumenti Tari, servizio nettezza urbana disastroso e città sporca. Polemiche sbalorditive: il decoro della città dovrebbe essere un obiettivo comune che dovrebbe unire le forze non dividerle. Anche perchè tutti ricordano l´escalation vissuta dalla città. Poi c'è il caso Ryanair che insegna.
19/10/2018
Prosegue l’avventura di Castelsardo nel popolare programma televisivo “Mezzogiorno in Famiglia”, diretto da Michele Guardì, in onda domenica prossima dalle 11 alle 13 su Rai 2
© 2000-2018 Mediatica sas