Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotiziealgheroPoliticaOpere › Circonvallazione Alghero: ecco il tracciato
Red 5 luglio 2018
Pronto l´esecutivo dell´intervento viario che unirà la zona nord con la zona sud della città. Il tracciato, da circa 2mila metri, è stato già delimitato dall´impresa appaltatrice. Oggi, il sopralluogo dell´assessore comunale Alessandro Balzani. La circonvallazione, al passaggio del Savi, è pronta per il cantiere
Circonvallazione Alghero: ecco il tracciato


ALGHERO - Ecco il tracciato della circonvallazione di Alghero. Iniziate da diversi giorni le operazioni di delimitazione della strada che percorrerà i circa 2mila metri che uniranno la parte nord di Alghero (Statale 127bis Alghero–Olmedo) con la zona sud (Strada 292 per Villanova Monteleone-Viale della Resistenza direzione Bosa). I picchetti lungo il percorso tracciano la rotta sulla quale a breve interverranno le ruspe. Sarà una strada urbana a quattro corsie, suddivisa in quattro segmenti separati da rotatorie progettate per consentire l’innesto con le viabilità di quartiere.

L’appalto integrato, prossimo all’accantieramento da parte dell’Associazione temporanea di imprese con capofila l’impresa Angius, si trova ora nella fase di chiusura: l’elaborato è all’attenzione del Servizio di valutazioni ambientali dell’Assessorato regionale dell’Ambiente per l’espressione del parere. Nel frattempo, procedono parallele e speditamente le procedure relative agli espropri dei terreni, con esito positivo anche per le ultime residue valutazioni su passaggi più complessi. Passaggi tecnico amministrativi in largo stato di avanzamento anche per le attività di monitoraggio e verifica dei terreni, così come previsto dalla normativa.

Questa mattina (giovedì), il sopralluogo dell’assessore comunale con delega ai Lavori pubblici Alessandro Balzani, con il tecnico incaricato del settore Francesco Crabuzza, per visionare il tracciato già disegnato che parte da Viale della Resistenza, continua per Via Valverde ed arriva in Via Carrabuffas, per poi finire il percorso al Carmine. L’investimento complessivo è di 10,5milioni di euro di fondi regionali. L’infrastruttura è di grande importanza per la città; è un opera che crea le condizioni per migliorare lo sviluppo economico dell’intero territorio, ma non solo. Il varo di questa fondamentale opera si innesta ad un’altra infrastruttura indispensabile allo sviluppo dell’intero nord Sardegna: l’avvio del primo lotto della Sassari-Alghero, portando la quattro corsie da Rudas, dove ora finisce, fino all’ingresso di Alghero, raccordandosi alla circonvallazione nella zona del Carmine.

Nella foto: Alessandro Balzani e Francesco Crabuzza sul tracciato della nuova circonvallazione di Alghero
Commenti
20:14
All´orizzonte un referendum popolare in città ad Alghero. Braccio di ferro sul numero delle corsie dell´ultimo lotto della Sassari-Alghero. I pareri dei Ministeri di Ambiente e Beni Culturali prevedono una semplice strada a 2 corsie. Il problema diventa tutto politico
14/11/2018
Il primo incontro, domani mattina, al Ministero Infrastrutture con il direttore generale del Ministero e quello dei Lavori pubblici della Regione autonoma della Sardegna. Il secondo, nel pomeriggio, al Ministero dell’Ambiente con la Commissione Via. Presenti i Ministeri dell’Ambiente, dei Beni Culturali e delle Infrastrutture, la Regione e l’Anas
14/11/2018
Ieri mattina, si è tenuto un incontro negli uffici della Regione convocato dall´assessore regionale dei Lavori pubblici Edoardo Balzarini che ha chiesto a chi di dovere di intervenire subito
14/11/2018
Il piano prevede il cablaggio di oltre 44mila unità immobiliari entro diciotto mesi dall’avvio dei lavori. In totale saranno posati circa 26mila chilometri di fibra, con un investimento complessivo a partire da 15milioni di euro
14/11/2018
L´onorevole del Movimento 5 stelle Paola Deiana annuncia l'imminente proroga al finanziamento di circa 150milioni di euro per il completamento della Sassari-Alghero (SS 291). «Presentato l'emendamento da inserire nel decreto fiscale, concordato con le forze di Maggioranza»
© 2000-2018 Mediatica sas