Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizieportotorresCulturaMusica › A Stintino reggae e ska con Radici nel cemento
M.P. 28 giugno 2018
Sabato in piazza dei 45 alle 22 la prima tappa isolana del tour “Fuego y corazón” della band romana capitanata da Rastablanco. Il gruppo romano vanta una ricca discografia che li vede sulla breccia nel genere musicale reggae dal 1993, anno della loro formazione
A Stintino reggae e ska con Radici nel cemento


STINTINO - Reggae, dub, ska e rocksteady saranno i generi musicali che risuoneranno sabato notte nella piazza dei 45. A portare la musica e le loro sonorità saranno i componenti di "Radici nel cemento". Il gruppo musicale originario di Fiumicino, con il tour “Fuego y corazón”, il 30 giugno farà tappa a Stintino, la prima in Sardegna con una seconda in programma il 28 agosto a Usini.

Il gruppo romano vanta una ricca discografia che li vede sulla breccia nel genere musicale reggae dal 1993, anno della loro formazione. Di quest'anno è l'uscita dell'album “Fuego y corazón” che contiene il singolo “La ginnastica der core”, uscito nell'estate 2016, e la cover di Manu Chao “King of the bongo”, ri-arrangiata secondo lo stile del gruppo quindi anche Spaceship Earth.

A Stintino il gruppo capitanato da Rastablanco si esibirà in piazza dei 45 a partire dalle ore 22, con ingresso libero. L'evento, che si inserisce nel programma estivo organizzato dall’amministrazione comunale, è patrocinato dal Comune di Stintino, assessorato alla Cultura e Spettacoli, retto da Francesca Demontis.

I Radici nel cemento sono: Rastablanco voce e cori e chitarra ritmica e acustica; Giulio Ferrante, Giuliobass, voce e cori, basso, kazoo; Vincenzo Caristia alla batteria e percussioni; Christian Simone al sax tenore; Leonardo Bono, Piddub, sound engineer e dub masta. E ancora Angelo Morrone Mr. Fasa al piano, organo, synth, loop e campionatori, fisarmonica; Valerio Guaraldi alla chitarra; Stefano Cecchi alla tromba; Amos Vigna al sax alto, sax tenore e Andrea Pagani ai tromboni.
20:03
Domani alle 21 il concerto sulla terrazza del Museo della Tonnara
16/7/2018
L´Instore tour diventa “Kanaglia”. Giovedì sera, il 21enne artista bolognese sarà ospite della libreria Il Labirinto Mondadori, in Via Carlo Alberto 119, per incontrare i suoi fans
9:06
E’ Andrea Brunotti, con il brano “Attimi” (per l’etichetta discografica algherese “La Stanza Nascosta records”), il sesto finalista del “Premio Anacapri Bruno Lauzi”
© 2000-2018 Mediatica sas