Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizieolbiaCronacaArresti › Rapina in centro: arrestati due iraniani
Red 13 giugno 2018
I due extracomunitari sono stati bloccati mentre stavano tentando di fuggire a bordo dell’auto con cui erano giunti dopo aver rapinato quasi 2mila euro strappando le banconote dalle mani di una donna
Rapina in centro: arrestati due iraniani


OLBIA - Nella tarda mattinata di oggi (mercoledì), nella Centrale del Reparto territoriale di Olbia sono giunte più chiamate che segnalavano una rapina in corso in un esercizio commerciale. I Carabinieri della Sezione Radiomobile, giunti immediatamente in Via Fiume d’Italia, nell’agenzia “Money transfer” di Olbia, hanno notato due extracomunitari di origine iraniana, che stavano tentando di fuggire a bordo dell’auto con cui erano giunti dopo aver rapinato quasi 2mila euro strappando le banconote dalle mani della titolare dell’agenzia.

La stessa donna, anche con l’aiuto di alcuni amici che avevano assistito alla scena, stava cercando di impedire la fuga ai due. I militari hanno arrestato i due iraniani, rispettivamente di 36 e 33 anni, nullafacenti, già noti alle Forze dell'ordine e provenienti dalla provincia di Caserta.

La proprietaria dell’agenzia non ha riportato alcuna lesione ed i soldi sono stati recuperati e restituiti alla titolare. I due sono trattenuti nelle camere di sicurezza del Reparto territoriale in attesa di direttissima.
20/10/2018
Prosegue l´azione della Guardia di finanza per contrastare lo spaccio e la diffusione di sostanze stupefacenti. Sequestrati 128,45grammi di hashish, un grammo di marijuana e 0,8grammi di cocaina. Una persona è stata arrestata e cinque sono state segnalate alla Prefettura
20/10/2018
Ieri, un giovane ivoriano, presentatosi all’Ufficio Immigrazione della Questura di Sassari per ottenere il permesso di soggiorno per motivi umanitari, è stato tratto in arresto. Per le stesse motivazioni, altri tre migranti si sono presentati negli uffici del Commissariato di Pubblica sicurezza di Tempio Pausania che, all’atto dell’esibizione di un documento di identità, hanno mostrato un passaporto palesemente falsificato, privo di tutte le misure di sicurezza previste
20/10/2018
Il Gruppo di Olbia della Guardia di finanza ha fermato un camper tedesco che conteneva mezzo chilogrammo di sostanza stupefacente. Arrestati il conducente ed il passeggero. Sequestrate anche piante di San Pedro, potente droga allucinogena sudamericana
© 2000-2018 Mediatica sas