Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotiziealgheroSportBaseball › Catalana: doppia vittoria con il Montefiascone
Red 25 maggio 2018
E´ arrivata la doppia vittoria della compagine algherese che ha fatto l’en-plein nel campionato nazionale di serie B di baseball, battendo i verdeoro 3-2 in Gara 1 e, per manifesta superiorità al settimo inning, 14-2 in Gara 2
Catalana: doppia vittoria con il Montefiascone


ALGHERO - E' arrivata la doppia vittoria della Catalana Alghero che, contro la Montefiascone, ha fatto l’en-plein nel campionato nazionale di serie B di baseball, battendo i verdeoro 3-2 in Gara 1 e, per manifesta superiorità al settimo inning, 14-2 in Gara 2. Dominatori di Gara 1 sono stati senza dubbio i lanciatori di entrambe le squadre: i fratelli D’Amico per la compagine algherese e Lorenzo Pivirotto per i falisci. I due italo-venezuelani, autori nel complesso di 10strike-out, hanno dimostrato tutta la loro forza concedendo ben poco all’attacco avversario, se si pensa che i due punti degli ospiti sono entrati dopo un unico errore difensivo dei padroni di casa.

Diversamente, la Catalana è riuscita a mettere in cascina quattro valide, contro le sei del Montefiascone, ma nel complesso ha battuto molto di più, ma male, il più delle volte al volo e facili prede degli esterni. Ancora una volta è stato Zidda il più produttivo, ma la battuta decisiva è stata quella della terza base Josuè “Junior” Cabrera, subentrato al posto di Salaris, che grazie ad una valida sull’esterno sinistro all’ultimo inning, ha permesso proprio a Zidda di segnare il punto della vittoria tra gli applausi e l’esultanza di tutta la squadra.

In Gara, 2 il protagonista è stato il pitcher iglesiente Simone Puddu che, con 7strike-out, frutto dei suoi lanci insidiosi ed efficaci, ha dominato il monte di lancio concedendo solo un punto in sei riprese e tre battute valide, contro le undici della Catalana. Ed è stata proprio la fase offensiva a determinare la netta superiorità degli algheresi, che al primo inning conducevano già per 6-0. Molto bene Ivan Adelmi e Henry Brito, con tre valide a testa, quest’ultimo autore anche di un triplo insieme al sempre presente Zidda. Al settimo inning, sul punteggio di 14-1, Puddu ha lasciato spazio al closer Michele Piras che, con la sua palla veloce, ha annientato ogni speranza di recupero verdeoro.

Domenica 27 maggio, la Catalana affronterà, ancora sul diamante locale di Via Emilia, alle 10 (Gara 1) ed alle 14 (gara 2), la prima della classe Lupi Roma, che detiene il record temporaneo di nove partite vinte e solo una persa di misura contro la Fiorentina. I capitolini hanno osservato domenica scorsa un turno di riposo e si presentano con l’intenzione di continuare la striscia positiva che li vede dominatori indiscussi del girone D.

La classifica: Lupi Roma (9vinte/1persa) 900punti; Fiorentina (8/5) 615; A's Latina (7/5) 583; Catalana Alghero (6/5) 545; Red Jack (6/5) 545; Cali Roma sprint 24 (4/6) 400; Livorno 1948 (5/9) 357; Lazio bsl 1949 (3/7) 300; Montefiascone (3/8) 273.

Nella foto: Josuè Junior Cabrera
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas