Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotiziesassariCronacaArresti › Rapina a mano armata a Sassari: 4 arresti
S.O. 16 maggio 2018
Il 128 aprile scorso un cittadino extracomunitario era stato aggredito da alcuni uomini, armati di coltello, all´interno dei giardini di via dei Gremi. Nel corso dell´attività di indagine sono state acquisite numerose testimonianze
Rapina a mano armata a Sassari: 4 arresti


SASSARI - Si è conclusa questa mattina con quattro misure di custodia cautelare in carcere disposte dal Gip del Tribunale di Sassari su richiesta del Pubblico Ministero l'indagine affidata alla Polizia Locale di Sassari in relazione alla rapina avvenuta nel centro di Sassari il 18 aprile scorso. Nella circostanza, un cittadino extracomunitario era stato aggredito da alcuni uomini, armati di coltello, all'interno dei giardini di via dei Gremi.

Nel corso dell'attività di indagine sono state acquisite numerose testimonianze da persone che avevano assistito ai fatti, sono state visionate le immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza, sono stati raccolti elementi probatori dimostratisi decisivi per la ricostruzione dei fatti e per l'identificazione dei responsabili. Ciò ha permesso di ricostruire i fatti: il 18 aprile, alle ore 14, la vittima si trovava in via dei Gremi all'altezza di un supermercato; poco dopo è stata raggiunta dai suoi aggressori; tre uomini gli hanno puntato altrettanti coltelli alla gola, mentre un quarto soggetto, sopraggiunto alle spalle della vittima, gli ha avvolto un laccio intorno al collo, stringendolo fino a immobilizzare il loro bersaglio.

A questo punto gli aggressori si sono impossessati del portafogli contenente cinquecento euro in contanti, alcune carte di credito e documenti personali dell'uomo. L'uomo aveva subito abrasioni al collo infertegli con la lama dei coltelli. Il giorno successivo la vittima della rapina aveva intercettato uno dei suoi aggressori in corso Vico, e ne era scaturita una violenta discussione sedata soltanto dagli agenti prima che degenerasse. In poco meno di un mese di serrate indagini sono stati identificati 4 responsabili della rapina a mano armata. In data odierna i quattro, identificati come autori della rapina a mano armata sono stati raggiunti presso le rispettive dimore e tradotti in stato di arresto nel carcere di Bancali.
Commenti
17:06
I Carabinieri della Stazione di Nurri, da tempo impegnati in un’attività investigativa finalizzata alla repressione dei reati riconducibili agli stupefacenti, hanno tratto in arresto un 25enne della zona per il reato di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti
17/7/2018
I Carabinieri della Stazione di Mamoiada e di Olbia, con i colleghi del Nucleo Operativo della Compagnia di Nuoro, hanno eseguito un ordine per l’esecuzione della carcerazione nei confronti di un mamoiadino, da anni domiciliato ad Olbia, che dovrà espiare la pena di dieci anni e sei mesi reclusione per reati di lesioni aggravate, minacce, violazioni di domicilio, violenza sessuale e porto illegale di armi
18:18
I Carabinieri della Stazione di La Maddalena sono intervenuti in un bar di Piazza XXIII febbraio, perché alcuni turisti avevano chiesto aiuto vedendo una brasiliana che, in evidente stato di ebrezza ed in preda all’ira, stava colpendo a calci tutti gli arredi del bar e se la stava prendendo anche con gli altri avventori, lanciandogli contro tutto ciò che trovava a portata di mano, fino a colpirne uno al volto con un fermatovaglioli
18/7/2018
La giovane algherese è stata notata dai militari in borghese mentre, ieri sera, si trovava in Piazza dei Mercati e, alla vista di altre pattuglie in divisa, si era allontanata velocemente
© 2000-2018 Mediatica sas