Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotiziealgheroCulturaCultura › Rafael Caria: il documentario
S.O. 15 maggio 2018
Sarà presentato venerdì prossimo il documentario realizzato dal giovane algherese Claudio Serra e da Michele Serra, a cui hanno contributo 14 persone che hanno conosciuto e frequentato Rafael Caria
Rafael Caria: il documentario


ALGHERO - Venerdì 18 maggio (alle ore 18.00), presso la Sala Conferenze del Quarter, l’Òmnium Cultural de l’Alguer presenterà il documentario “Rafael Caria deu anys després”. Al documentario, che è stato realizzato dal giovane algherese Claudio Serra e da Michele Serra, hanno partecipato 14 persone che hanno conosciuto e frequentato Rafael Caria e che hanno raccontato episodi della sua vita e del suo impegno civico in 40 anni di attività.

Lo scopo del documentario non è solamente quello di celebrare e ricordare l’intellettuale algherese, ma è soprattutto quello di fare in modo che tutti i suoi studi e le sue pubblicazioni, tutta la sua attività culturale, sociale e politica sia conosciuta, utilizzata e valorizzata come si deve. Tutta la produzione culturale di Caria è patrimonio di tutta la comunità algherese.

Ed è un importante e imprescindibile punto di riferimento per chi vuole conoscere e studiare la passata e l’attuale realtà algherese e far in modo di non dimenticare tutti quegli algheresi, come Rafael Caria, che hanno dedicato buona parte della loro vita a favore della propria comunità. Aprirà la serata il Coro Matilde Salvador, diretto dal Maestro Paolo Carta, con una poesia di Rafael Caria musicata dalla compositrice valenciana Matilde Salvador, di cui, quest’anno ricorrono i cent’anni dalla nascita.
Commenti

17:19
Sono stati tanti i contributi arrivati venerdì, in occasione della prima giornata del convegno “Asinara isola d´Europa”, organizzato dal Comune di Stintino, al Mut di via Lepanto e che si concluderà sabato 17 novembre
15/11/2018
A Stintino un nuovo convegno per le "Commemorazioni di pace: i profughi serbi e i prigionieri austroungarici nell’isola dell’Asinara durante la prima guerra mondiale".
© 2000-2018 Mediatica sas