Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotiziealgheroPoliticaElezioni › Riformatori: nessun accordo e libertà di voto
Red 13 febbraio 2018
Questa è la decisione presa all´unanimità dal Coordinamento regionale dei Riformatori sardi sulle prossime Elezioni politiche comunicata con una nota del coordinatore regionale Pietrino Fois
Riformatori: nessun accordo e libertà di voto


ALGHERO - «Libertà di voto per tutti i Riformatori». Questa è la decisione presa all'unanimità dal Coordinamento regionale dei Riformatori sardi in vista delle Elezioni politiche di domenica 4 marzo comunicata con una nota del coordinatore regionale Pietrino Fois.

«Le scelte e le modalità con cui la Coalizione di Centrodestra ha definito Collegi e candidati - afferma la nota della segreteria regionale - non fanno parte del nostro modo di fare politica. Si parla tanto di autonomia e di decisioni che devono essere prese in Sardegna, mentre anche questa volta si sono subite imposizioni da Roma, da parte di chi dimostra di non conoscere la realtà della Sardegna».

«A queste imposizioni dall'alto abbiamo detto “no”. Invitiamo pertanto tutti sardi che sostengono i Riformatori - conclude Fois - ad andare comunque a votare, scegliendo in piena libertà e con serena valutazione chi meglio incarni il voto di speranza e di cambiamento di cui l'Italia ha bisogno».

Nella foto: il coordinatore regionale Pietrino Fois
Commenti
0:42
Solo il 15,54percento degli elettori aventi diritto si sono recati nei 305 seggi nei Comuni di Burcei, Cagliari, Maracalagonis, Monserrato, Quartucciu, Quartu Sant´Elena, Sinnai e Villasimius per votare il successore di Andrea Mura alla Camera dei deputati
18/1/2019
Gli imprenditori di Confartigianato Oristano chiedono interventi urgenti sulla formazione, sull´urbanistica e sulle infrastrutture. «Ecco la linea del mondo produttivo per presidente e i futuri consiglieri», illustrano Sandro Paderi e Marco Franceschi
18/1/2019
Il direttivo del Partito dei Sardi di Porto Torres, presieduto dal coordinatore Alessandro Pinna ha deliberato la candidatura di Sabina Saba per il rinnovo del Consiglio regionale
2:19
Sarà il 62enne giornalista candidato per i Progressisti di Sardegna ad andare a Roma per occupare lo scranno lasciato dal dimissionario Andrea Mura. Solo il 15,56percento degli aventi diritto si sono recati nei 305 seggi allestiti nei Comuni di Burcei, Cagliari, Maracalagonis, Monserrato, Quartucciu, Quartu Sant´Elena, Sinnai e Villasimius
© 2000-2019 Mediatica sas