Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotiziealgheroPoliticaElezioni › Polo identitario: presentazione a Olmedo
S.O. 11 febbraio 2018
Olmedo: Autodeterminatzione presenta il programma e la lista. L´appuntamento è per lunedì 12 febbraio alle ore 18.30 presso l’auditorium della biblioteca comunale in Largo Cristoforo Colombo
Polo identitario: presentazione a Olmedo


OLMEDO - Il "Polo dell'Autodeterminazione", nuovo raggruppamento dell'area identitaria vuole rappresentare un processo di rottura rispetto
alle politiche espresse dalla Giunta regionale attuale e da quelle
precedenti: proponendo discontinuità rispetto al passato, discontinuità che si traduce in volontà, pianificazione e azione per un nuovo governo del territorio sardo, per i sardi. Il raggruppamento comprende i Rossomori, l'associazione Sardos, i partiti indipendentisti Liberu, Irs e Sardigna Natzione, e i tre movimenti - Gentes, Comunidades e Sardegna Possibile.

Lunedi 12 febbraio ad Olmedo presenta il programma ed i candidati della
Camera e del Senato del Nord Sardegna. L’appuntamento è alle 18.30 presso l’auditorium della biblioteca comunale in Largo Cristoforo Colombo ad Olmedo con la presentazione ad opera di Angela Simula di tutti i candidati.

Per il plurinominale alla camera oltre al capolista, ex consigliere regionale Gavino Sale saranno presenti Natacha Lampis (nella foto), Filippo Simula e Silvia Tanda. Per il collegio uninominale sempre alla camera parteciperanno Tiziana Costa, mentre per il senato plurinominale Antony Muroni, ex direttore dell'Unione Sarda e portavoce designato dai rappresentanti delle otto formazioni, Stefania Lilliu, Bustiano Cumpostu e Francesca Frigau, e per l’uninominale al senato Marina Piras.
Commenti
20:40
E´ faida interna in Forza Italia, sempre più a pezzi in Sardegna come nei territori. Lettera di "pseudo" coordinatori locali immediatamente stracciata da Alivesi, commissario provinciale di Sassari
16/10/2018 video
Alleanza tra Energie per l’Italia ed i liberali di Ali in vista delle prossime elezioni Regionali e Comunali. Il coordinatore regionale di Epi, da sette anni cittadino algherese, dichiara: valore aggiunto, che confidiamo possa contribuire ad una affermazione nelle prossime elezioni. Le sue parole
17/10/2018 video
Nasce in Riviera del corallo l’alleanza tra Energie per l’Italia ed i liberali di Ali in vista delle prossime elezioni Regionali e Comunali. La coordinatrice provinciale del partito, Elena Vidili, sottolinea la necessità di sostenere Alghero, fiore all’occhiello del nord ovest isolano: «occorre far rete con la città capoluogo per il rilancio del nostro territorio, la sua rinascita e il suo sviluppo passano anche attraverso le grandi potenzialità di Alghero, punto di forza del nord ovest della Sardegna e non solo». La sua intervista Quotidiano di Alghero
17/10/2018
Non bastano i sondaggi in picchiata a suggerire agli esponenti Azzurri una ripartenza. Gruppo completamente spaccato in previsione delle elezioni regionali. Problemi in tutti i territori
10:06
«Stop alle liti interne ai partiti di Centrodestra e basta con le iniziative personali sul candidato governatore», auspica il coordinatore dei Riformatori sardi Pietrino Fois
12:00 video
Nasce in Riviera del corallo l’alleanza tra Energie per l’Italia ed i liberali di Ali in vista delle prossime elezioni Regionali e Comunali. «In continuità con il lavoro svolto da “Azione Alghero”, federata con Epi fin dal momento della sua nascita, intendiamo svolgere un ruolo attivo nella costruzione del progetto politico del Centrodestra per Alghero», evidenzia nella duplice veste di vicecoordinatore regionale del partito e di coordinatore cittadino Marco Di Gangi. La sua intervista al Quotidiano di Alghero.
© 2000-2018 Mediatica sas