Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizieportotorresSportBasket › Gsd Porto Torres, espugnato il campo del Varese
M.P. 13 gennaio 2018
Seconda vittoria consecutiva per il Gsd Key Estate Porto Torres nella Serie A di basket in carrozzina
Gsd Porto Torres, espugnato il campo del Varese


PORTO TORRES - Seconda vittoria consecutiva per il Gsd Key Estate Porto Torres nella Serie A di basket in carrozzina. La squadra di coach Lamine Sene ha espugnato il campo della Cimberio HS Varese imponendosi con il punteggio di 61-55, nella gara valevole per la prima giornata di ritorno del massimo campionato Fipic. Partita equilibrata nelle prime due frazioni, a differenza delle ultime due: nella terza, infatti è stato il Gsd a prendere con decisione in mano le redini del gioco, mentre nell’ultima i padroni di casa si sono lanciati nella rimonta, riuscendo a salvare la differenza canestri (+11 nella gara di andata), utile in un eventuale arrivo a pari punti (al momento Varese ha 2 punti in più in classifica).

Vittoria comunque importantissima, in ottica salvezza, per i turritani.
Primo quarto con le due squadre molto vicine nel punteggio. Nella parte centrale della frazione, la Key Estate riesce a portarsi in vantaggio di due possessi (8-4 a 4’31” dalla prima sirena), ma la Cimberio risponde subito e trova la parità sull’8-8. I padroni di casa mettono per la prima volta il naso avanti sul 10-9, a 2’44” dalla fine del periodo, poi inizia un botta e risposta ed al 10’ il tabellone dice 17-14 per i varesini.

In avvio di secondo quarto è ancora la Cimberio a condurre, fino al 22-16 segnato a 8’ dall’intervallo. Il Gsd, trainato da Munn e Gharibloo, non si fa attendere e 2’30” più tardi rientra sul -1 (24-25). Varese prova ancora l’allungo (29-24), ma una folata di Haidari, coadiuvato da Falchi, riporta la Key Estate in vantaggio, sul 31-30, ad 1’44” dalla pausa lunga, che arriva poi sul 31-31. La terza frazione vede un Gsd pressoché incontrastato. Falchi, Munn, Haidari e Gharibloo sono implacabili, mentre i padroni di casa riescono a mettere a segno solo 4 punti in 10’. Al termine del quarto per i turritani c’è il massimo vantaggio, sul 54-35. Negli ultimi 10’ sale, invece, in cattedra la Cimberio HS Varese, che parte con un parziale di 14-4. Il Gsd riesce a controllare il match, ma i varesini mantengono a proprio favore la differenza canestri.

Cimberio Hs Varese – Gsd Key Estate Porto Torres 55-61 (17-14, 14-17, 4-23, 20-7)

Cimberio Hs Varese (22/55, 1/2, 8/12 T.L.) – Binda 12 (4/8, 4/7 t.l.), De Barros Correia 10 (2/6, 1/1, 3/3 t.l.), Silva 13 (6/14, 1/2 t.l.), Roncari 10 (5/13, 0/1), Nava (0/3 da 2), Marinello 10 (5/9), Damiano (0/1 da 2), Gonzales Rodriguez n.e., Castorino n.e., Paonessa n.e., Fiorentini, Segreto (0/1 da 2). All. Bottini

Gsd Key Estate Porto Torres (22/61, 17/29 T.L.) – Munn 25 (9/30, 7/10 t.l.), Gharibloo 20 (8/21, 4/7 t.l.), Ion 2 (1/1), Haidari 6 (1/2, 4/8 t.l.), Falchi 8 (3/5, 2/4 t.l.), Puggioni (0/2 da 2), Canu n.e., Elia n.e. All. Sene
22/4/2018
Lunch match amaro per il Banco di Sardegna Dinamo, che cade nella sfida con i campioni d’Italia. 84-92 il risultato in favore della Reyer al PalaSerradimigni, nel match valido per la 12esima giornata del campionato Lba
30/3/2018
«Contro Brindisi, la chiave sarà fermare la transizione offensiva», ha dichiarato il coach del Banco di Sardegna Sassari, che ieri mattina, nella Club house societaria, ha incontrato la stampa in vista della gara di domani contro l´Happy Casa
© 2000-2018 Mediatica sas