Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotiziesardegnaPoliticaLavoro › Esodati: Rubiu chiama la Regione
Red 13 gennaio 2018
Il capogruppo dell´Udc in Consiglio regionale va in pressing sulla Regione autonoma della Sardegna per sollecitare il Governo ad approvare la nona salvaguardia. «Si risolverebbero così vertenze legate ai lavoratori Ati Ifras e in utilizzo»
Esodati: Rubiu chiama la Regione


CAGLIARI - «Il presidente Pigliaru e l’assessore al Lavoro promuovano un intervento immediato nei confronti del Governo per il varo della nona salvaguardia, con un allargamento dei trattamenti previdenziali, che si tradurrebbe nella soluzione delle vertenze dei dipendenti del Geoparco e dei lavoratori in utilizzo». A chiedere l’estensione della platea dei beneficiari è il capogruppo dell’Udc in Consiglio regionale Gianluigi Rubiu, con un’interrogazione urgente all’assessore del Lavoro.

«Con la Legge di bilancio 2018, si pensava già al varo della nona salvaguardia – spiega – visto che con la precedente misura sono stati tagliati fuori diversi settori». Un “esercito” di 6mila esodati, tra questi molti sardi che rientrano tra i lavoratori in utilizzo, sono restati beffati.

«Per questo auspichiamo – conclude Rubiu – che la Giunta si faccia parte attiva per un intervento presso il Governo per un ulteriore salvaguardia che consentirebbe tra l’altro di risolvere il problema legato ai lavoratori del Geoparco Ati Ifras».

Nella foto: il consigliere regionale Gianluigi Rubiu
Commenti
18/7/2018
Ad Alghero apre il nuovo servizio per cittadini, studenti, donne in fase di rientro nel mondo del lavoro, giovani in cerca di prima occupazione. Supporto al Comune di Alghero per lo svolgimento di tirocini, borse di lavoro, in raccordo con il Centro per l’impiego
19/7/2018
I rilevatori svolgeranno attività di censimento permanente della popolazione e delle abitazioni da ottobre a dicembre. Il termine per la presentazione delle domande è giovedì 2 agosto
© 2000-2018 Mediatica sas