Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotiziesassariCulturaLingue › Corsi del Bellieni a Sassari e hinterland
Red 10 ottobre 2017
Nella sede di Via Maddalena, per la prima volta arriva un corso di Lingua e cultura sarda di Livello B2, assieme al già ben collaudato Laboratorio di filosofia pratica. Altri corsi sono in fase di avvio a Villanova Monteleone, Padria, Romana, Esporlatu, Bultei, Marrubiu e Ploaghe
Corsi del Bellieni a Sassari e hinterland


SASSARI - L’Istituto Camillo Bellieni riprende le attività dopo la pausa estiva e mette subito in cantiere nella sede di Via Maddalena, a Sassari, due iniziative tra le più richieste degli ultimi anni. La prima è il Laboratorio di filosofia pratica, che ha preso il via mercoledì con un notevole numero di iscritti, per proseguire tutti i mercoledì, dalle 18.30 alle 20, sotto la guida di Daniela Masia Urgu. Il tema quest’anno è “Il bello e il sacro: percorsi di una nuova umanità”. La seconda iniziativa è il corso di Lingua e cultura sarda che, per la prima volta, è proposto con un Livello intermedio B2. Il percorso, della durata di venti ore, è iniziato ieri (lunedì) ed andrà avanti tutti i lunedì, dalle 20 alle 21.30, sotto la docenza del direttore scientifico dell’Is.Be Michele Pinna. Tra le materie didattiche, si toccheranno la fonetica, la morfosintattica ed il lessico, l’etica comunicativa valoriale, la semantica e la pragmatica della comunicazione con aperture filosofiche in lingua sarda. Per partecipare, è necessaria una competenza attiva del sardo (parlato) e l'attestato di Livello B1 (pre-intermedio).

Altre iniziative ad ingresso libero sono previste in diversi centri dell’Isola. Un corso di lingua sarda di Livello base A1 si svolgerà a Villanova Monteleone da domani, mercoledì 11 ottobre, ogni mercoledì, nella Biblioteca di Via Siccardi 30, dalle 16 alle 18.30. Le iscrizioni si effettuano in biblioteca o allo sportello linguistico del Comune (operatrice Maria Leonarda Correddu), oppure inviando una e-mail all'indirizzo web abiddanoainlimba@tiscali.it. Lo stesso corso di livello base si svolgerà da venerdì 13, a Padria, tutti i venerdì, dalle 17.30 alle 19.30, nella biblioteca di Via Nazionale 50 (telefonando al numero 079/8080004). Altro ciclo di lezioni è previsto nella Biblioteca comunale di Romana (numero utile 340/3277598, operatore linguistico Antonio Carta). Invece, un corso di Livello elementare A2 è scattato ieri a Marrubiu, nei locali della Biblioteca di Piazza Manzoni, dalle 15.30 alle 17.30 (per iscrizioni rivolgersi allo 0783/858396 o inviare una e-mail a bibliomarrubiu@libero.it).

Sempre per gli amanti della lingua e cultura sarda, un altro appuntamento è previsto a Esporlatu (locali biblioteca) da martedì 24 ottobre, alle 15.30, aperto a tutti e senza limiti di età, con l’operatrice Immacolata Salis che, a Bultei, terrà un altro corso per bambini dagli otto ai dodici anni, a partire da giovedì 19. Ultimo paese coinvolto è Ploaghe dove, nei locali del Centro sociale, tutti i venerdì, si svolge il Corso di storia della Sardegna. Per iscrizioni, si deve inviare una e-mail all'indirizzo web isportellupiaghe@gmail.com. La giornata conclusiva di tutti gli insegnamenti sarà domenica 17 dicembre, a Martis, in occasione della terza edizione di “L’ischis ma no l’ischis”, dove saranno consegnati gli attestati agli iscritti meritevoli. Per ulteriori informazioni ed iscrizioni, i contatti sono istitutobellieni@gmail.com o 079/230268, dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13.

Nella foto: un incontro dell'Istituto Belleni
Commenti
© 2000-2017 Mediatica sas