Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotiziealgheroPoliticaPoliticaBische, bluff: Opposizioni in protesta
Red 13 settembre 2017
Dopo l´ultima seduta consiliare, Patto Civico Alghero, Nuovo centro destra e Psd'Az parlano di bluff tra compari. «Uno scenario squallido dove si è parlato di tutto tranne che di Alghero» precisano Conoci, Lubrano, Piras e colleghi
Bische, bluff: Opposizioni in protesta


ALGHERO - «Mario Bruno ha trasformato l'aula di Via Columbano in una bisca nella quale lui, la sua minoranza e i nuovi compari hanno inscenato bluff, giochi delle tre carte e sceneggiate che tuttavia non sono riuscite a nascondere da una parte l’indole del sindaco di pensare solo alla sua vicenda personale e dall’altra la tragicommedia di un Pd diviso dove hanno prevalso le manovre degli amici del sindaco, presenti fra il pubblico, che hanno teleguidato voti a favore e complici astensioni che hanno solo permesso la sopravvivenza stentata di un sindaco che ha tradito il mandato elettorale con un trasformismo senza dignità. Uno scenario squallido dove si è parlato di tutto tranne che di Alghero».

Intervengo senza mezze misure i rappresentanti di Patto Civico Alghero, Nuovo centro destra e Psd'Az, dopo la seduta del Consiglio comunale che ha visto l'approvazione del bilancio consultivo 2016 e, di fatto, il semaforo verde alla prosecuzione dell'Amministrazione guidata da Bruno [GUARDA LE IMMAGINI INTEGRALI DELLA SEDUTA].

«Il suo intervento sconclusionato aveva il solo obiettivo di recuperare un minimo margine della sua personale sopravvivenza politica. Lo ha fatto senza pudore e senza ritegno - attaccano ancora Lubrano, Piras, Salars, Conoci e compagni - calpestando l'ultimo baluardo di politica e mettendo un atto una sceneggiata al limite della decenza. Oggi Mario Bruno non ha niente da festeggiare, resta un sindaco che ha fallito completamente il suo mandato e che ancora per qualche tempo ha scelto di galleggiare. Due consiglieri comunali hanno risposto al richiamo delle sue sirene illusi che chi distrutto il tessuto socio economico algherese possa ricostruire di qualcosa», sottolineano.
Commenti
13:04 video
L´assessore all´Urbanistica della Regione, Cristiano Erriu, a confronto con il sindaco di Alghero e i consiglieri comunali Dem sulla pianificazione urbanistica del territorio, ufficialmente ferma al 1984. Sostanzialmente pronti molti strumenti, in attesa di scelte politiche e condivisione in Consiglio. Aula chiamata a rinfrancarsi dopo un colpevole letargo nella pianificazione e programmazione dello sviluppo territoriale alla base della mancata crescita. Macigni che pesano sulla credibilità stessa della classe politica degli ultimi trent´anni. Le parole del Primo cittadino che fa il punto: piani particolareggiati e Pvcb chiusi, così come il Pul che attende scelte politiche. Pronto anche il Piano della mobilità. All'incontro presenti i segretari provinciale e locale Pd, alcuni consiglieri regionali e molti simpatizzanti.
18:00
Un’intensa mattinata per i sindaci di Sassari, Porto Torres, Stintino, Alghero, Castelsardo, Sennori, Sorso e Valledoria, che si sono confrontati con il direttore del Centro Regionale di Programmazione Gianluca Cadeddu e la vicedirettrice Francesca Lissia
22/11/2017
Il Giudice per le Udienze Preliminari deciderà se mandare a processo i 30 consiglieri ed ex della XIII legislatura (2004-2009) chiamati in causa dal Pm Cocco. In caso di processo si prevedono tempi lunghi per le prime sentenze
© 2000-2017 Mediatica sas