Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroPoliticaSanità › Patenti speciali: Lanusei off limits
Red 18 marzo 2017
«Pazienti sottoposti a viaggi lunghissimi verso Nuoro. Disagi insopportabili per i cittadini», denuncia il consigliere regionale di Forza Italia Edoardo Tocco, che lamenta la mancata istituzione di un centro per le patenti speciali nel Comune ogliastrino
Patenti speciali: Lanusei off limits


LANUSEI - Disagi per le patenti speciali in Ogliastra, con centinaia di cittadini affetti da patologie o minorazioni costretti a viaggi interminabili verso Nuoro. Non sembra trovare soluzione infatti l’istituzione della Commissione per il rilascio dei documenti a Lanusei. Da qui la protesta del consigliere regionale di Forza Italia Edoardo Tocco.

«E’ inconcepibile – tuona – da ormai tre anni la Regione ha dato incarico alla Asl del distretto per dare vita alla commissione per le patenti speciali a Lanusei. Un sito facilmente accessibile per i soggetti svantaggiati del territorio». Le procedure non sono state ancora attivate. «Con gravi disagi così – sottolinea Tocco, che porterà la questione nella Commissione Sanità in qualità di vicepresidente del parlamentino – per i pazienti che devono raggiungere con enormi difficoltà il capoluogo barbaricino». Disservizi enormi, con collegamenti da terzo mondo ed impossibilità di prenotazioni per effettuare le visite per il rilascio delle patenti.

«Diventa un rebus fissare gli appuntamenti mediante le chiamate telefoniche – aggiunge Tocco – e in tanti rischiano di rinnovare il documento di guida oltre la data di scadenza». L’esponente degli azzurri rimarca anche le cause della mancata apertura del servizio in Ogliastra. «Perché pare che molti medici – conclude Tocco – ritengono troppo esiguo il gettone assegnato per le trasferte a Lanusei. Un ulteriore beffa per i pazienti che attendono l’istituzione della commissione in un territorio isolato».
14/10/2017
A chi accusa la Giunta di scarsa attenzione per il sociale, l’assessore ha ricordato che la Sardegna spende oltre 106euro pro capite per sostenere le persone povere, a fronte di una media nazionale di 36euro
15/10/2017
Il circolo di Alghero di Sinistra Italiana prende atto che il Consiglio Regionale ha iniziato una interlocuzione con le comunità e con i cittadini sardi, recependo alcune proposte di modifica della rete ospedaliera. Di seguito la lettera aperta del Circolo Ribelle
14/10/2017
Ticket e servizi sanitari, con l’app dell’Aou di Cagliari, la coda al Policlinico è solo un ricordo: prenotazione fino a trenta giorni prima della prestazione. Il paziente sarà chiamato nel giorno e nell´ora stabiliti. «Con l’innovazione e le tecnologie una sanità sempre più amica del cittadino», dichiara il direttore generale Giorgio Sorrentino
14/10/2017
Le operazione di trasferimento nel nosocomio sassarese inizieranno venerdì 20 ottobre. Lunedì 23, prevista l´apertura nei nuovi locali. Lo spostamento, che fa parte di un progetto complessivo più ampio di razionalizzazione degli spazi, consentirà un accesso più agevole ai pazienti con difficoltà deambulatorie
© 2000-2017 Mediatica sas