Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotiziecagliariPoliticaRegione › Rossomori licenziano Paci
Red 12 gennaio 2017
Dure le critiche della segreteria dei Rossomori, all´indomani della decisione della Consulta sulla Manovra 2016. Nel banco degli imputati l´assessore alla Programmazione Raffaele Paci
Rossomori licenziano Paci


CAGLIARI - «Con la sentenza della Corte Costituzionale finisce la presunzione di competenza del Professor Paci a occuparsi dell'Assessorato della Programmazione e del Bilancio della Regione Autonoma della Sardegna. Finora le ripetute e puntualmente documentate critiche mosse da RossoMori sulla conduzione della vertenza entrate da parte del prof Paci e la sua disinvolta gestione della politica di bilancio sia nel merito che nella forma erano considerate alla stregua di bizze senili di un dirigente impuntato per chissà quali motivi contro il suddetto Professore Assessore».

Dure le critiche della segreteria dei Rossomori, all'indomani della decisione della Consulta sulla Manovra 2016 [LEGGI]. Nel banco degli imputati l'assessore alla Programmazione Raffaele Paci: «ha arrecato danni permanenti con minori entrate; danni permanenti con le manovre messe in opera per coprire la gestione errata ,continuata con pervicacia oltre ogni limite di ragionevolezza. Danni permanenti con la gestione disinvolta del bilancio regionale a fini corruttori per legare ad obbedienza i consiglieri di maggioranza e al sostegno blando di quelli di opposizione».

E ne chiedono le dimissioni: «crediamo che sia dovere di RossoMori chiedere al Presidente Pigliaru la revoca dall'incarico del Prof Paci. Crediamo anche molto chiaramente che a partire dal partito di maggioranza relativa si faccia una chiara assunzione di responsabilità istituzionale prima ancora che politica e se ne tragga no le necessarie conseguenze. Per questi motivi RossoMori starà fuori da Giunta e coalizione e lavorerà per costruire rapporti e intese politiche che mettano in campo nuovi ceti dirigenti e nuovi progetti e modelli di sviluppo».
Commenti
20/1/2017
Ieri uno scontro duro si è consumato a Fonni, epicentro dei disagi dovuti alla neve, tra l´amministrazione comunale del paese e il capo della Protezione civile regionale Graziano Nudda. In salvo gli allevatori dispersi da ieri sera nelle campagne sommerse di neve a Talana
20/1/2017
Il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale ha preannunciato un´interrogazione per sapere, «perché la Giunta regionale non ha attivato tutti i canali necessari a fare rete con le Amministrazioni locali e per quale motivo anche di fronte ad un drammatica situazione di isolamento per intere comunità non è intervenuta con mezzi adeguati al caso avvenuto?»
21/1/2017
«Decisioni immediate per le zone colpite. Grazie a tutti gli amministratori per il grande impegno». Così, la Presidenza del Consiglio regionale ha risposto al sindaco Giuseppe Ciccolini
20/1/2017
Tutti gli operatori dell’Agenzia Forestas e del Corpo forestale e di vigilanza ambientale, sono a disposizione dei sindaci dei Comuni in emergenza neve a supporto delle attività zootecniche. Salvati due dipendenti Forestas bloccati dalla neve in una casermetta
21/1/2017
L’assessore regionale degli Enti locali Cristiano Erriu ha inviato una richiesta di incontro urgente al sindaco della Città Metropolitana di Cagliari Massimo Zedda, al presidente del Consiglio delle Autonomie locali Andrea Soddu ed al presidente dell’Anci Sardegna Pier Sandro Scano
20/1/2017
«I Comuni non sono e non verranno lasciati soli. Già disponibili 2milioni di euro per gli interventi in urgenza», annuncia l´assessore regionale della Difesa dell´Ambiente, con delega alla Protezione civile Donatella Spano
20/1/2017
«Fatto gravissimo, ci opporremo in tutte le sedi», dichiara l´assessore regionale degli Enti locali Cristiano Erriu
20/1/2017
Città sarde escluse dalla ripartizione dei fondi del Governo. Dall´Esecutivo Gentiloni, duro colpo alla pessima riforma regionale degli enti locali
© 2000-2017 Mediatica sas