Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaCronaca › Vice-sindaco Belvì, solidarietà da Pigliaru
S.A. 29 marzo 2016
Dopo quello del presidente del Consiglio regionale Gianfranco Ganau, arriva l´attestato di solidarietà da parte del presidente Pigliaru al vicesindaco di Belvì, Maurizio Cadau, dopo l´intimidazione dei giorni scorsi
Vice-sindaco Belvì, solidarietà da Pigliaru


BELVI' - «Siamo davanti all'ennesimo, vile attacco che va a colpire chi, nei territori, rappresenta le istituzioni e amministra in nome del bene pubblico». Dopo quello del presidente del Consiglio regionale Gianfranco Ganau [LEGGI], arriva l'attestato di solidarietà da parte del presidente Pigliaru al vicesindaco di Belvì, Maurizio Cadau, dopo l'intimidazione dei giorni scorsi [LEGGI].

«Abbiamo parlato a lungo e ho apprezzato il coraggio e la determinazione del vicesindaco Cadau. È difficile dire cosa ci sia dietro ognuno di questi gesti di violenza che con inaccettabile frequenza colpiscono i nostri amministratori», ha affermato Francesco Pigliaru. «Ma una cosa è certa: non riusciranno a farci paura».

«Ancora una volta vogliamo ribadire la convinzione che la forza della democrazia risiede nella coesione sociale, nella solidarietà, nella partecipazione intorno alle istituzioni pubbliche. Non ci stancheremo di esprimere la nostra forte e decisa condanna per ogni forma di violenza, così come continueremo a pretendere che lo Stato non arretri dai nostri territori - ha concluso il presidente della Regione - ben consapevoli che si tratta di una battaglia di civiltà che dobbiamo portare avanti tutti insieme».

Nella foto: Francesco Pigliaru
24/4/2017
Nei giorni scorsi, gli agenti delle Volanti di Nuoro, dopo una rapida indagine, hanno deferito all’Autorità giudiziaria un uomo residente in Penisola per il reato di truffa on-line ai danni di un giovane nuorese. Quest’ultimo, dopo essere entrato su un sito on-line di incontri, era stato telefonicamente convinto da un´aitante e sedicente escort, prima dell’incontro, a versare la somma di 100euro sulla sua carta prepagata
24/4/2017
Ieri sera, gli agenti della Sezione Volanti, hanno denunciato in stato di libertà per ricettazione e possesso di arnesi atti allo scasso, un 23enne ed un 24enne, entrambi sassaresi e già noti alle Forze dell´ordine
© 2000-2017 Mediatica sas