Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroSpettacoloConcerti › Al via il Festival Pianistico Internazionale a Nuoro
S.A. 29 marzo 2016
Si inizia giovedì con la nuova promessa del pianismo sardo, Sebastiano Bussu, appena maggiorenne e già premiato in numerose competizioni internazionali
Al via il Festival Pianistico Internazionale a Nuoro


NUORO - Riflettori accesi sul Festival Pianistico Internazionale all'interno della trentesima Stagione Classica dell'Ente Musicale di Nuoro. Giovedì 31 marzo e venerdì primo aprile, sempre con inizio alle 19:00, due recital da non perdere in una sede da riscoprire: il Museo del Costume di Nuoro.

Si inizia giovedì con la nuova promessa del pianismo sardo, Sebastiano Bussu, appena maggiorenne e già premiato in numerose competizioni internazionali, incluso il Concorso Internazionale Pianistico di Javea in Spagna. Il musicista, che oggi continua a perfezionarsi a Parigi, si è già esibito in grandi teatri europei. Il recital all'interno della Stagione Classica è un'ottima occasione per ascoltare dal vivo tutta la vitalità del suo talento.

Nella giornata successiva, venerdì primo aprile, sarà di scena ancora un giovane virtuoso, questa volta in arrivo dalla Polonia: Artur Haftman. Se i primi concorsi vinti e le borse di studio – come quella del Ministero della Cultura Polacco – lo hanno portato ad approfondire la tecnica tra Londra e Parigi, sono oggi le sue qualità interpretative a incantare la critica ai suoi concerti e le giurie ai concorsi più recenti, come il Musiclassica di Mosca nel 2012 o la Cesar Franck International Piano Competition di Bruxelles nel 2014. Il programma del suo concerto includerà la travolgente Rapsodia Ungherese n. 6 di Liszt e il Capriccio Spagnolo di Moszkowsky.

La trentesima Stagione Classica continua fino al mese prossimo: prima con l'eclettico pianista Vincenzo Balzani (15 aprile), poi con l'arpista Floraleda Sacchi (13 maggio). Come spiega il direttore artistico Maurizio Moretti, il calendario di questa edizione è il frutto di un'attività costante: «Un sodalizio che ha visto alternarsi sulla propria scena artisti di calibro internazionale ed ensemble di chiara fama. Quest’anno ricorre anche il ventesimo anniversario della scomparsa di Antonietta Chironi, la fondatrice e animatrice dell’Ente Musicale nei suoi primi dieci anni di attività. Ci saranno quindi molti richiami al canto in questa stagione, proprio per ricordare la grandezza di una persona come lei».

Nella foto: Sebastiano Bussu
26/3/2017
Dal 31 marzo la nuova Stagione Classica di Primavera con pianisti internazionali e spettacoli pensati i ragazzi. L’apertura della Stagione è affidata al piano solo di Marco Pomelli
27/3/2017
Unica data del cantautore spagnolo in Sardegna, a Cagliari, il 24 agosto all´Arena Sant´Elia. Quattro date italiane del tour invernale hanno registrato quest´anno il tutto esaurito, tra febbraio e marzo
22:41
Il primo appuntamento in cartellone dal titolo “My Musical Journey” è fissato per il 31 marzo alle 21 nella Sala Sassu del Conservatorio Canepa di Sassari
27/3/2017
A poco più di tre mesi dalla scomparsa del direttore don Antonio Sanna, i Cantori della Resurrezione gli rendono omaggio con un “Concerto del venerdì santo” in programma venerdì 14 aprile alle ore 21 presso la chiesa di Cristo Risorto
30/12/2016
La star del Capodanno sassarese è Raphael Gualazzi che si alternerà tra pianoforte e tastiere elettriche e sarà accompagnato dalla band con la quale ha iniziato il suo “Love Life Peace Tour”. Proroghe orari nei locali
27/3/2017
Questa mattina, in una conferenza stampa al Teatro Civico di Sassari, i titoli della Stagione lirica 2017 curati dall’Ente Concerti “Marialisa de Carolis”
© 2000-2017 Mediatica sas