Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroAmbienteEnogastronomia › A Pasqua i sardi mangiano a Km 0
S.A. 25 marzo 2016
La sorpresa in positivo è l’attenzione riposta dai sardi per i prodotti agroalimentari locali. L’85 per cento degli intervistati dichiara che consumerà solo cibo made in Sardinia
A Pasqua i sardi mangiano a Km 0


NUORO - I sardi sfatano il detto “Natale con i tuoi Pasqua con chi vuoi”. Da un’indagine condotta da Coldiretti Sardegna risulta infatti che più della metà trascorreranno le festività pasquali in casa. Perlopiù con la famiglia e gli amici (57%). Complice l’assenza di voli oltre la metà (65%), invece, di chi avrebbe scelto una meta lontana dall’isola ha dovuto rinunciarci.

La sorpresa in positivo è l’attenzione riposta dai sardi per i prodotti agroalimentari locali. L’85 per cento degli intervistati dichiara che consumerà solo cibo made in Sardinia, comprati per il 36 per cento nei mercati di Campagna Amica, che si confermano sempre di più punto di riferimento per i consumatori in quanto garanti di salubrità, qualità e legame con il territorio. Resiste, per il giorno di Pasquetta, la tradizionale scampagnata con gli amici in campagna (22%). Anche se crescono coloro (soprattutto tra le famiglie) che lo sostituiscono con il pranzo in agriturismo, sinonimo di contatto con la natura, libertà e tranquillità (18%).

L’11 per cento lunedì si recherà invece in ristorante, il 2 per cento sarà a lavoro, e il restante 44%. per cento rimarrà in casa propria o in quella di amici e parenti. Medio basso il budget per il pranzo di Pasquetta intorno ai 35 euro. Quasi la metà (49%) non spenderà più di 30 euro, il 38 % tra i 30 e i 50 euro, l’8% tra i 50 e 60 euro, mentre il 5% disporrà di oltre 60 euro. «La crisi limita le spese dei sardi ma non l’attenzione per i prodotti di qualità – è il commento all’indagine del presidente di Coldiretti Sardegna Battista Cualbu -. C’è sempre più consapevolezza ed attenzione quando si va a fare la spesa. Il consumatore oggi è più attento all’origine e la qualità dei prodotti».

Gli agriturismo, infatti, da un’indagine condotta in questo caso da Terranostra Sardegna, sono preferiti da un fascia di età compresa tra i 40 e 60 anni, con prole appresso. Sono nella maggior parte sardi e l’80 per cento clienti abituali. Le aziende agrituristiche lavorano perlopiù il giorno di Pasquetta (80%), mentre il 20 per cento arrivano dal giorno prima e pernottano. La spesa è in linea con il budget dei sardi: 30 euro la media per il pranzo (95 euro per chi arriva il giorno prima).
23/6/2017
Premiati ieri sera i migliori prodotti regionali. Nell´occasione, si è tenuto anche un confronto sulle prospettive di sviluppo del comparto isolano
22/6/2017
Da venerdì 30 giugno e fino alla fine di settembre, sono in programma sette appuntamento con le mostre mercato all´insegna del vino e delle eccellenze nel cuore della Sardegna. «Le eccellenze agroalimentati per arricchite l´offerta turistica», auspica l´assessore regionale Barbara Argiolas
22/6/2017
L’accordo porta il Pecorino solidale in oltre mille punti vendita in tutta Italia. Invece, sono 170 gli esercizi che garantiranno la distribuzione in Sardegna. La prima partita di Pecorino romano è già stata acquistata, lavorata e distribuita
23/6/2017
Lunedì, nella Sala mosaico de Lo Quarter, sala mosaico, l’assessore comunale alle Attività produttive Ornella Piras illustrerà le opportunità fornite dall’iniziativa. Previsto un incontro con i ristoratori per il progetto comunitario Cievp
23/6/2017
Entra nel vivo il progetto Taste to Taste. I ragazzi selezionati voleranno a New York per un’esperienza di studio e scambio di esperienze ideata e promossa dall’Aspal, in collaborazione con lo chef stellato Roberto Petza
22/6/2017
I ministri e tutti i partecipanti del G7 Trasporti avranno l’occasione di immergersi nelle atmosfere della Sardegna e conoscere ed apprezzare colori, immagini, sapori, oggetti che identificano la cultura e la storia dell’Isola
© 2000-2017 Mediatica sas