Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaArresti › Assalti portavalori: convalida fermo per vicesindaco
A.B. 22 marzo 2016
Il giudice per le indagini preliminari di Lanusei ha convalidato il fermo ed applicato la misura cautelare in carcere
Assalti portavalori: convalida fermo per vicesindaco


VILLAGRANDE STRISAILI - Il vicesindaco di Villagrande Strisaili Giovanni Olianas, ritenuto la mente della banda specializzata in assalti ai portavalori [LEGGI], sgominata nei giorni scorsi in Sardegna, resterà in cella. Il giudice per le indagini preliminari di Lanusei ha convalidato il fermo [LEGGI] ed applicato la misura cautelare in carcere. Stesso provvedimento anche per i suoi fratelli, Carlo e Gianluigi, e per il conpaesano Fabrizio Manca.

Intanto, rende noto l'agenzia di stampa Ansa, dal decreto di fermo si apprende che c'era in preparazione anche un colpo nel Lazio tra gli obbiettivi della banda paramilitare, che avevano nella disponibilità kalashnikov, esplosivi, attrezzature per tagliare le porte blindate dei portavalori. In un'occasione i banditi avevano anche valutato la possibilità di utilizzare un lanciarazzi per far saltare un furgone.
24/5/2016 video
Arresti tra il personale e decine di perquisizioni in corso. In manette anche la direttrice della casa di riposo L'accoglienza
13:50
Svolta nelle indagini. Il movente che avrebbe spinto un 18enne di Nule ad uccidere il 19enne studente, sarebbe da ricercare in una precedente offesa
13:19
Gli agenti della Squadra Mobile hanno eseguito un´ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sassari per violenza sessuale aggravata
24/5/2016
Gli agenti dell’Ufficio di Polizia di Frontiera di Alghero-Fertilia, hanno proceduto a delle verifiche più approfondite nei confronti di un cittadino rumeno, che è risultato avere a suo carico un ordine di carcerazione
23/5/2016
Un uomo è stato arrestato dagli agenti della Sezione Volanti di Sassari con l´accusa di atti persecutori e resistenza a pubblico ufficiale
© 2000-2016 Mediatica sas