Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroOpinioniPoliticaTossilo, progetto superato e sovradimensionato
Ugo Cappellacci 15 marzo 2016
L'opinione di Ugo Cappellacci
Tossilo, progetto superato e sovradimensionato


Non solo la Giunta Regionale va avanti su un progetto che, essendo mutato lo scenario della raccolta dei rifiuti in Sardegna, risulta superato, ma lo fa ignorando palesemente la volontà espressa dal Consiglio Regionale. Nel maggio 2015, l’assemblea ha approvato un ordine del giorno che prevedeva una rigorosa campagna di monitoraggio sullo stato di salute della popolazione nonché sugli indicatori biologici. Tale impegno, peraltro votato dagli stessi consiglieri della Maggioranza era assai meno restrittivo di quanto proposto dall’Opposizione, che con la propria mozione intendeva impegnare la Giunta a individuare soluzioni alternative, ma è pur sempre una volontà espressa del Consiglio, che non può essere considerata carta straccia dall’Esecutivo.

Ne, a maggior ragione, può essere ignorato l’impatto di un nuovo impianto sulla salute dei cittadini e sull’ambiente delle comunità interessate. Tantomeno, se poi si rileva che, alla luce dei risultati ottenuti grazie alla raccolta differenziata, l’intervento risulta abbondantemente sovradimensionato e pensato per smaltire quantitativi che non esistono più. Tutto questo avverrebbe con altissimi costi di costruzione e di gestione che inevitabilmente si riverbererebbero sulle tariffe, sulla casse dei Comuni e conseguentemente sul portafoglio dei cittadini.

Insomma, i presupposti per un ripensamento e per la ricerca di soluzioni alternative ci sono tutti, sono stati evidenziati dall’Opposizione e perfino dai consiglieri di Maggioranza. Se la Giunta dovesse andare avanti, si assumerà tutte le responsabilità politiche di un errore che costa caro alla comunità in termini di salute e in termini economici.

* coordinatore regionale di Forza Italia Sardegna
28/7/2016
E’ noto infatti che, pur essendo quest’ultima una società sana e con i conti in regola, la Giunta in carica, dovendo portare a compimento un “regolamento di conti” non finanziari ma legato a guerre politiche interne alla maggioranza, decide di far “saltare per aria” la Secal
11:17
La frenesia di chiudere l’argomento in tempi troppo rapidi e senza far tesoro delle eccezioni e delle riflessioni suggerite praticamente da tutte le forze esterne alla Maggioranza, dentro e fuori il Consiglio Comunale, fa sorgere il sospetto che il sindaco e la sua Maggioranza, non riuscendo a dimostrare a convenienza della proposta, stiano perseguendo obiettivi diversi da quelli che vanno sbandierando. E forse ne sapremo di più quando sapremo a chi sarà affidato il servizio di riscossione esterno dei tributi algheresi
27/7/2016
Così il gruppo consiliare di Forza Italia annuncia una mozione sulla questione: ossia tenere conto dei componenti familiari per garantire l’equità dell’imposizione fiscale e per consentire l’utilizzo di incentivi tributari
26/7/2016
Negli anni passati Unidos Olbia ha portato avanti numerose iniziative politiche tese a contrastare i progetti dell´Amministrazione comunale di Olbia in materia di difesa idraulica del territorio e di pianificazione territoriale
28/7/2016
Il premier dovrebbe fare due tappe, una in Prefettura l´altra all´Università. Il Patto per la Sardegna, tra continuità territoriale aerea, treni ed energia, vale circa 2,5 miliardi di euro
© 2000-2016 Mediatica sas