Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaCronaca › Entra nel tabacchino armato e mascherato: rapina ad Orgosolo
A.B. 12 marzo 2016
Ieri sera, un uomo armato di pistola e con il viso coperto da un passamontagna ha rapinato l´esercizio commerciale di Corso Repubblica. Il bottino non supererebbe i 200euro
Entra nel tabacchino armato e mascherato: rapina ad Orgosolo


ORGOSOLO – Ieri sera (venerdì), poco prima delle ore 19, un uomo è entrato nel tabacchi di Corso Repubblica, ad Orgosolo. Con il viso coperto da un passamontagna e pistola in pugno, ha minacciato la cassiera, facendosi consegnare il contenuto del registratore di cassa (si parla di meno di 200euro). Poi, il malvivente è scappato nelle vie laterali. Pronto l'intervento degli agenti del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza, che hanno effettuato i rilievi del caso.
18/8/2017 video
Questa mattina, il sindaco Mario Bruno si è recato nella sede di rappresentanza della Generalitat de Catalunya per incontrare Joan Adell. Cordoglio cittadino e minuto di silenzio a mezzogiorno: Alghero con il cuore a Barcellona
18/8/2017
Questa mattina, l’Òmnium Cultural de l’Alguer ha posto un mazzo di fiori al Monumento per la Unitat de la Llengua «in omaggio alle vittime del vile atto terroristico di ieri nella Rambla, e in segno di solidarietà con le città di Barcellona e di Cambrils»
18/8/2017
Si è conclusa l’attività coordinata dal Servizio centrale operativo della Direzione centrale anticrimine della Polizia di Stato ed intrapresa dalle Squadre mobili di diciassette province nel territorio nazionale, contro lo spaccio di droga nei luoghi di aggregazione giovanile
18/8/2017
Il sindaco ha emesso l´ordinanza per proclamare il lutto cittadino per la giornata di oggi. Bandiere a mezz´asta (come i tutte le sedi istituzionali regionali) e minuto di silenzo in concomitanza con quello osservato in Catalogna
18/8/2017 video
A mezzogiorno, minuto di silenzio in Plaza Catalunya, con Re Felipe, il premier Rajoy, il presidente catalano Puigdemont e migliaia di cittadini. Le immagini shock del furgone bianco
© 2000-2017 Mediatica sas