Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroSportCalcio › Serie D: buon pari per la Nuorese, Lanusei beffata
Antonio Burruni 6 marzo 2016
Al Frogheri, finisce 2-2 contro l´Albalonga. Due volte in svantaggio, i verdeazzurri hanno trovato la forza di recuperare, nel match valido per la ventisettesima giornata del girone G. Gli ogliastrini perdono con una rete allo scadere del Cynthia Genzano
Serie D: buon pari per la Nuorese, Lanusei beffata


NUORO - Al Franco Frogheri, finisce 2-2 tra Nuorese ed Albalonga. Due volte in svantaggio, i verdeazzurri hanno trovato la forza di recuperare, nel match valido per la ventisettesima giornata del girone G. Il Lanusei viene battuto 0-1 in casa dal Cynthia Genzano, con una rete-beffa di Bertoldi allo scadere.

Ci prova subito Cadau, ma non inquadra lo specchio della porta. Al 7', Pintori batte una punizione da destra, l'incornata di Cruz centra la traversa, ma l'arbitro fischia un'irregolarità. Cinque minuti dopo, ammonito Pisanu. La susseguente battuta di Pintori è di poco alta. Poco prima del quarto d'ora, Pusceddu finisce a terra lamentando una spinta di Panini, ma per l'arbitro è tutto regolare. Al 17', ci prova Verachi dalla distanza, ma la palla si spegne sul fondo. Un minuto dopo, contatto tra Pingitore e Pintori in area verdeazzurra: per l'arbitro è rosso diretto al numero 2 locale e calcio di rigore. Va sul dischetto Pintori e trasforma. Al 21', Cadau tenta il colpo a giro, ma la palla fila oltre il secondo palo. Cartellino giallo per Micaloni. Cinque minuti dopo, il numero 2 ospite salva nei pressi della linea bianca una deviazione di tacco di Pusceddu. Al 35', stop e tiro di Verachi oltre la traversa. Due minuti dopo, ci prova Pintori da fuori, ma la conclusione è larga. Al 40', fallo di Mioni su Bagaglini in area ospite: ammonito il numero 3 e calcio di rigore per la Nuorese. Batte Bianchi ed è 1-1. Ma passano due minuti e l'Albalonga torna in vantaggio con Cruz, che sottomisura mette in rete dopo un salvataggio di Frasca su Pintori. L'arbitro concede un minuto di recupero, poi le squadre vanno negli spogliatoi sull'1-2.

Al rientro in campo, l'Albalonga presenta Leache e Sandroni al posto di Matera e Mioni. In avvio di ripresa, arriva il 2-2 di Soumare, che tocca sottomisura un calcio di punizione di Verachi. Al 54', primo cambio nelle fila locali, con Pusceddu che cede il posto a Biagiotti. Tre minuti dopo, Pintori scatta in contropiede, ma il suo diagonale si spegne sul fondo. Al 62', giallo per Cadau, che un minuto dopo cede il posto a Bezziccheri. Al 67', Pisanu cerca di pungere dalla distanza, ma Leache è attento. Cinque minuti dopo, i locali esauriscono i cambi a propria disposizione, inserendo Del Sole per Pisanu. Ad un quarto d'ora dalla fine, Verachi innesca Bezziccheri, che batte a rete, ma Leache non si fa sorprendere. Un minuto dopo, anche l'Albalonga si gioca il terzo cambio, con Guaira (ex di turno) al posto di Traditi. Al minuto 81, Cruz chiama alla respinta Frasca. L'arbitro concede tre minuti di recupero. Al 90', Biagiotti serve per Bezziccheri: tiro al volo, ma palla fuori.

NUORESE-ALBALONGA 2-2:
NUORESE: Frasca, Pingitore, Tupponi, Bagaglini, Bianchi, Messina, Cadau (18'st Bezziccheri), Pisanu (27'st Del Sole), Soumare, Verachi, Pusceddu (9'st Biagiotti). Allentore Marco Mariotti. (Matzuzi, Nuovo, Catte, Fall, Uccheddu, Zocchi).
ALBALONGA: Matera (1'st Leache), Micaloni, Mioni (1'st Sandroni), Traditi (31'st Guaita), Dinezza, Panini, Pintori, Orrico, Corsetti, Cruz, Zanette. Allenatore.
ARBITRO: Valentina Fini di Foligno.
RETE: 19' Pintori (rig.), 40' Bianchi (rig.), 42' Cruz, 2'st Soumare.

LANUSEI-CYNTHIA GENZANO 0-1:
LANUSEI: Maurizio Floris, Deligios, Gisonni, Piras, Cocco, Venneri, Mattia Floris, Del Rio (36'st Pili), Figos, Angheleddu, Ladu (35'st Cardia). Allenatore Francesco Loi.
CYNTHIA GENZANO: Tomarelli, Mortaroli (27'st Menicucci), Paoloni, Di Ventura, Scardola, Pucci, Bertoldi, Torri, Attili, Pace, Senesi. Allenatore Romolo Santolamazza.
ARBITRO: Riccardo Pelagatti di Livorno.
RETE: 45'st Bertoldi.
4/12/2016
Al Gran Sasso d´Italia, nel match valido per la quattordicesima giornata del girone G, i verdeazzurri vengono puniti con due reti nel primo tempo da L´Aquila
19:27
L´undici di mister Malfitano sbanca 1-3 Pattada. Sconfitte 2-1 le compagini allenate da Geppo Serra ed Angelo Bardini, rispettivamente, sul campo della Lanteri ed a Campanedda
3/12/2016
Nel match valido per la quattordicesima giornata del girone G, la compagine ogliastrina batte per 5-3 il Flaminia
4/12/2016
A Foligno, la compagine biancoblu conquista i tre punti in palio nella quattordicesima giornata del girone G, grazie alla tripletta di Palmas ed alla rete del neoacquisto Canalini
4/12/2016
Dopo una serie di sconfitte consecutive, i rossoblu ritrovano i propri tifosi e pareggiano a reti bianche contro il Città di Castello al Vanni Sanna, nel match valido per la quattordicesima giornata del girone G
3/12/2016
«Credete in me, non vi deluderò», dichiara l´attaccante, nuovo arrivato alla corte di mister Massimiliano Paba. Il Latte Dolce del presidente Roberto Fresu saluta l'arrivo del nuovo giocatore biancoceleste
3/12/2016
I bianchi galluresi hanno ceduto per 4-1 sul campo della Carrarese, nel match valido per la sedicesima giornata del girone A del campionato di Lega Pro. Di Kouko la rete della bandiera isolana
4/12/2016
Nella settima giornata del girone 1 del campionato nazionale di serie B, il Monferrato si impone per 32-20, conquistando l´intera posta in palio
4/12/2016
Allo stadio Adriatico il match tra abruzzesi ed isolani, valido per la quindicesima giornata del massimo campionato finisce 1-1. Alla rete di Borriello nel primo tempo, ha risposto Caprari nel primo minuto di recupero
30/11/2016
Questa sera, alle ore 21, lo stadio Luigi Ferraris di Genova ospiterà il match valido come gara unica degli ottavi di finale
4/12/2016
I biancoverdi hanno sbancato per 1-2 il campo del San Giorgio Perfugas, mentre i giallorossi hanno perso 5-0 in casa dell´Ottava
3/12/2016
Scambio di portieri con il Castelsardo: parte Walter Frau, arriva il 17enne olmedese Mattia Orecchioni. Perfezionato il trasferimento del giocatore che arriva ad Uri a titolo definitivo
© 2000-2016 Mediatica sas