Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroEconomiaAgricoltura › Aziende agricole sarde in crisi. Coldiretti: moratoria su debiti
S.A. 4 marzo 2016
E’ quanto chiede la Coldiretti al Governo nel sottolineare che occorre dare immediatamente una boccata di ossigeno per non fare chiudere le imprese agricole
Aziende agricole sarde in crisi
Coldiretti: moratoria su debiti


NUORO - Una moratoria sui debiti degli allevamenti da latte e da carne bovina e suina che stanno affrontano una crisi senza precedenti. E’ quanto chiede la Coldiretti al Governo nel sottolineare che occorre dare immediatamente una boccata di ossigeno per non fare chiudere le imprese agricole che da troppo tempo sono costrette a lavorare con prezzi di vendita al di sotto dei costi di produzione.

«Servono misure nazionali di rapida attuazione con una moratoria su mutui e prestiti agli allevamenti di 24/36 mesi nonché – sottolinea la Coldiretti - un riposizionamento debitorio dal breve al medio lungo termine ed un impegno straordinario sui fondi di garanzia. Una necessità che - precisa la Coldiretti – può accompagnare il position paper che l’Italia presenterà alla Commissione europea in cui si prevede anche l’obbligo di etichettatura di origine per fermare le importazioni dall’estero da spacciare come Made in Italy».

«Sono iniziative importanti che riguardano e interessano pure la Sardegna e che devono vedere in campo la Regione - sottolinea il presidente di Coldiretti Sardegna Battista Cualbu – ingiustificabilmente indietro sopratutto per quanto riguarda la politica creditizia agricola, promessa da tempo ma della quale ancora non si vede traccia»”.
10:06
Dopo la stagione horribilis dello scorso anno con un autunno al secco a causa della siccità, quest’anno, grazie alle abbondanti precipitazioni dei mesi scorsi ed alla programmazione del Consorzio di bonifica della Sardegna centrale, si stanno creando i migliori presupposti per una tranquilla stagione irrigua e turistica
23/2/2017
Il voto di ieri della Commissione Bilancio, in cui hanno destinato 14 milioni di euro al ritiro del Pecorino romano, è chiara e palese volontà della Regione di ignorare i pastori e pensare solo ai trasformatori: Coldiretti contro la decisione politica e annuncia nuova mobilitazione
23/2/2017
Studenti e tecnici hanno partecipato alla due giorni di formazione innovativa organizzata da Laore nell´Istituto tecnico agrario Duca degli Abruzzi
23/2/2017
Il presidente e il direttore provinciale Giovanni Murru e Giuseppe Casu chiedono dunque alla regione di valutare la possibilità di riaprire il bando di accesso ai benefici per le aziende agricole colpite
22/2/2017
Si tratta del finanziamento per l’avvio di nuove attività agricole con il primo insediamento in agricoltura dei giovani che non abbiano compiuto i 41 anni. Domande a sportello tra il 15 marzo 2017 e il 14 aprile 2017
© 2000-2017 Mediatica sas