Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroSaluteSanità › Ausili per stomizzati: dal 1° marzo novità all´Asl di Nuoro
S.A. 3 marzo 2016
Tali ausili non saranno più erogati dalle farmacie di fiducia dei cittadini, ma provvederà la stessa Asl, con la consegna diretta a domicilio
Ausili per stomizzati: dal 1° marzo novità all´Asl di Nuoro


NUORO - Dal 1° marzo sono cambiate le modalità di ritiro degli ausili per i pazienti portatori di stomie della ASL di Nuoro. Tali ausili non saranno più erogati dalle farmacie di fiducia dei cittadini, ma provvederà la stessa Asl, con la consegna diretta a domicilio.

La consegna avverrà bimestralmente e sarà, in ogni caso, tutelata la continuità dell’assistenza e la riservatezza dei dati personali. Per poter ricevere comodamente e direttamente gli ausili a casa è importante che i pazienti acconsentano al trattamento dei dati personali da parte di terzi.

Per questa ragione, tutti i pazienti dei 4 Distretti afferenti alla ASL di Nuoro (Nuoro, Macomer, Siniscola, Sorgono) riceveranno a casa una lettera con una nota informativa ai sensi del D.Lgs.n. 196/2003 e un modulo sull’autorizzazione al trattamento dei dati personali, che va riconsegnato firmato dal paziente, il prima possibile, presso l’ufficio del Distretto presso il quale è stata ritirata l’autorizzazione o, in alternativa, in un qualsiasi Poliambulatorio del proprio Distretto.
24/9/2016
«Da Zavattaro a Moirano, Pigliaru conferma scelta su manager non sardo», sottolinea il coordinatore regionale Ugo Cappellacci. «Nomina manager non fa chiarezza sul caos politico», rilancia il capogruppo forzista in Consiglio Regionale Pietro Pittalis
24/9/2016
Martedì mattina, la bambina, ricoverata all´ospedale Santissima Annunizata di Sassari, è stata trasportata a bordo di un Falcon 900 Easy, per poi essere trasferita all’ospedale Meyer di Firenze
24/9/2016
Con la nomina di Fulvio Moirano alla guida dell’Azienda per la tutela della salute si mette finalmente la parola fine sull’imbarazzante telenovela che ha accompagnato la fase preliminare all’accorpamento delle attuali Asl in un’unica azienda regionale. L’Ats, purtroppo, nasce zoppa per colpa dei partiti del Centrosinistra, che hanno man mano svuotato di contenuti l’idea di Asl unica regionale avanzata per la prima volta dai Riformatori. Con queste premesse, è lecito essere scettici sui risultati che la riforma sarà in grado di produrre
© 2000-2016 Mediatica sas