Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroAmbienteAnimali › Peste suina: avanti con gli abbattimenti
S.A. 25 febbraio 2016
Secondo i dati della Regione, oggi nell´Isola ci sono circa 16 mila allevatori di suini con una media 5-6 maiali ciascuno: l´1,8% rappresenta allevamenti professionali, mentre circa il 90% ha meno di 15 animali
Peste suina: avanti con gli abbattimenti


NUORO - Avanti con gli abbattimenti dei maiali tenuti a pascolo brado e contestualmente con la campagna di comunicazione che partirà a marzo per convincere chi ancora non l'ha fatto a mettersi in regola e recintare gli allevamenti, una misura necessaria per debellare la peste suina africana (Psa) in Sardegna. E' quanto emerso dal confronto tra l'assessore della Sanità Luigi Arru e i consulenti per l'eradicazione della malattia: Josè Manuel Sanchez-Vizcaino, tra i massimi esperti al mondo di Psa, e Alberto Laddomada, super esperto dell'Ue.

Secondo i dati della Regione, oggi nell'Isola ci sono circa 16 mila allevatori di suini con una media 5-6 maiali ciascuno: l'1,8% rappresenta allevamenti professionali, mentre circa il 90% ha meno di 15 animali. Tra giugno e novembre 2015, quando è stata aperta una finestra per l'emersione del pascolo brado, sono state regolarizzate 439 posizioni, ne rimangono altre 200 circa in varie parti della Sardegna. L'obiettivo della Regione è di andare avanti con la campagna di regolarizzazione - oggi quella finestra è chiusa e quindi chi emerge pagherà la sanzione fino ad un massimo di 10 mila euro - e di puntare ad una drastica riduzione dei focolai che sono passati da 40 nel 2014 a 16 nel 2015.
24/3/2017
L’assessorato del Lavoro avvierà corsi specifici per formare gli operatori professionali, divisi per tipologia in corsi propedeutici, base e avanzati.
23/3/2017
L’associazione algherese "Fuori di Zampa" sostiene la gestione diretta del Canile di Santa Maria la Palma dove risiedono circa 250 cani e rivolge un appello all'amministrazione comunale
23/3/2017
Alcuni giorni fa, una cucciola è stata trovata lungo la strada, all´altezza della seconda casa cantoniera dopo Scala Piccada. Senza microchip, ha la coda mozza e portava un collare marron
22:02
«Tra gli allevatori c’è molta preoccupazione», denuncia il il presidente della Coldiretti Gallura Gianbattista Manduco
© 2000-2017 Mediatica sas