Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroPoliticaCronaca › Attentato Desulo: solidarietà dalla politica regionale
A.B. 20 febbraio 2016
Il presidente del Consiglio Regionale Gianfranco Ganau ed il capogruppo di Forza Italia Sardegna Pietro Pittalis hanno commentato quanto accaduto nella notte davanti alla casa del sindaco Gigi Littarru
Attentato Desulo: solidarietà dalla politica regionale


DESULO - «Il sindaco di Desulo non può essere lasciato solo e oggi la vicinanza, ma soprattutto il sostegno dell’Assemblea sarda, non devono mancare». Il presidente del Consiglio Regionale Gianfranco Ganau interviene in merito a quanto accaduto questa notte al primo cittadino di Desulo Gigi Littarru [LEGGI], esprimendo a nome di tutto il Consiglio, massima solidarietà all’amministratore locale ed alla sua famiglia.

«L'episodio di questa notte avrebbe potuto avere conseguenze molto più gravi – prosegue il presidente del Consiglio - un atto ignobile che non può essere in alcun modo giustificato e per il quale ci auguriamo vengano al più presto individuati e puniti i colpevoli. Detto questo mi sento il dovere di ricordare – prosegue Ganau – che laRegione porta avanti sin dai primi mesi dell’ insediamento della nuova Giunta un’azione mirata a sconfiggere definitivamente la Psa attraverso un piano d’azione straordinario per il contrasto e l’eradicazione della peste suina africana. Serve fiducia nella prevenzione e nel lavoro portato avanti dall’assessorato regionale alla Sanità. Non è un caso che in soli due anni il numero dei focolai si sia ridotto di quasi due terzi. Le regole oggi sono certe, dure e severe e non possiamo pensare di indietreggiare di un solo passo. La guerra alla peste suina – conclude il massimo rappresentante dell’Assemblea sarda – si combatte anche contro gli allevamenti irregolari, la maggiore fonte di diffusione del virus».

«Esprimiamo solidarietà al sindaco di Desulo e ai suoi familiari ed una ferma condanna dell'atto intimidatorio nei suoi confronti, ma ancora una volta rimarchiamo la necessità di non limitarsi alle parole di circostanza. Sono passati mesi ormai dalla visita del ministro del'Interno, ma ancora non abbiamo la percezione di una maggiore presenza dello Stato in difesa della norma dialettica democratica nei territori. Sollecitiamo il presidente della Regione affinché, insieme all'Anci, richieda all'esecutivo nazionale un'azione incisiva per estirpare alla radice fenomeni che colpiscono non solo i singoli amministratori locali, ma intere comunità, ha dichiarato Pietro Pittalis», capogruppo di Forza Italia Sardegna.
20:13
Gli agenti della Squadra mobile di Nuoro hanno notificato a un 36enne residente a Orotelli, ma domiciliato a Nuoro, una ordinanza di custodia cautelare che lo obbliga a presentarsi ogni giorno da carabinieri o polizia per la firma
15:19
L´europarlamentare di Forza Italia è tra i diciassette imputati rinviati a giudizio. Il processo inizierà il 25 novembre, davanti ai giudici della Prima Sezione del Tribunale di Cagliari
25/7/2016
Il 36enne Emanuele Secci, accusato di omicidio colposo per la morte di due donne dopo l´incidente avvenuto giovedì sulla Sassari-Alghero, dovrà presentarsi alla Polizia Giudiziaria due volte alla settimana. Il pm aveva chiesto gli arresti domiciliari
26/7/2016
I due malviventi hanno messo a soqquadro l´abitazione riuscendo a trovare solo cento euro. L´anziano è riuscito a liberarsi i piedi e a raggiungere la casa di un vicino che gli ha poi tolto il bendaggio alle mani
25/7/2016
I nuovi avvisi di conclusione indagini sostituiscono il precedente del 2014. Sotto accusa, tra gli altri, l´ex vicesindaco Carlo Careddu e l´ex assessore comunale ai Lavori pubblici Davide Bacciu. Tra gli otto in attesa di archiviazione, anche l´ex sindaco Gianni Giovannelli e l´assessore all´Ambiente Gesuino Satta
25/7/2016
Blitz dei Carabinieri nella notte tra domenica e lunedì. Sequestrate quattro piante di canapa ed 1,8chilogrammi di marijuana già essiccata
25/7/2016
Il nubifragio di domenica ad Alghero, oltre alla conta dei danni fa riemergere prepotentemente le vecchie problematiche della città. La lettera aperta del geometra Raffaele Cadinu che punta il dito sulle opere «mal realizzate» del passato
26/7/2016
Protagonisti della lite un tassista e una famiglia originaria di Sorso. Pare che gli animi si siano scaldati per una mancata precedenza durante l'attraversamento della corsia. L'episodio è avvenuto domenica mattina all'aeroporto di Alghero
12:38
Qualche ora di tensione ieri sera a Olbia a causa di una borsa abbandonata in corso Umberto. Sindaco vieta uso edifici comunali per eventi religiosi
© 2000-2016 Mediatica sas