Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaCronaca › Spari nella notte: attentato al sindaco di Desulo Gigi Littarru
A.B. 20 febbraio 2016
Attorno all´1.30 di questa notte, ignoti hanno sparato due fucilate a pallettoni contro la finestra della cucina del primo cittadino. Fortunatamente, tutti i componenti della famiglia erano già a letto e nessuno ha subito danni fisici
Spari nella notte: attentato al sindaco di Desulo Gigi Littarru


DESULO – Tanto spavento e preoccupazione, ma nessuno danno fisico per la famiglia del sindaco di Desulo Gigi Littarru, obbiettivo di un attentato. Nella notte tra venerdì e sabato, attorno all'1.30, ignoti hanno sparato due fucilate a pallettoni verso la finestra della cucina del primo cittadino desulese dalla strada principale.

Se qualcuno si fosse trovato nella stanza in quel momento, avrebbe rischiato la vita, visto che la traiettoria di sparo era ad altezza d'uomo. Pronto l'intervento dei Carabinieri della locale Stazione e di quelli di Belvì, che hanno avviato un'indagine, mentre i rilievi del caso sono stati affidati ai militari della Compagnia di Tonara.

Intanto, dal mondo politico arrivano i primi messaggi di solidarietà. «Fratelli d'Italia-An della Regione Sardegna, unitamente ai consiglieri regionali Paolo Truzzu, Gianni Lampis e gli amministratori degli enti locali del movimento, esprimo solidarietà al sindaco di Desulo Gigi Littarru, vittima questa notte di un infame attentato nella sua abitazione privata. Non c'è alcuna giustificazione per questo gesto criminale – si legge nella nota - e ancora più di prima le Istituzioni devono far sentire la propria presenza a Desulo non con più Forze dell'ordine, ma con più servizi per togliere qualsivoglia alibi ai malintenzionati e dare maggiore sollievo agli amministratori come Gigi Littarru, che combattono per far sopravvivere i paesi di montagna».

Nella foto (da Facebook): il sindaco Gigi Littarru
21/4/2018
Dopo l’attentato incendiario che nella tarda serata del 15 febbraio, ha distrutto l´“Imbroglio”, alato in un cantiere nautico locale, i Carabinieri della Stazione e della Sezione Operativa del Reparto Territoriale di Olbia stanno concludendo le indagini per individuare l’autore del danneggiamento
21/4/2018
Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate ed a contrasto dell’evasione fiscale, le locali Fiamme gialle hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di una societa’ di servizi
© 2000-2018 Mediatica sas