Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroCulturaManifestazioni › Celebrazioni Grazia Deledda: un anno di iniziative
A.B. 19 febbraio 2016
Previsto in programma coordinato di iniziative per tutto il 2016, per celebrare l’ottantesimo anniversario della morte e il novantesimo dall´assegnazione del premio Nobel nuorese
Celebrazioni Grazia Deledda: un anno di iniziative


NUORO - Un programma coordinato di iniziative per tutto il 2016, per celebrare l’ottantesimo anniversario della morte e il novantesimo dall'assegnazione del premio Nobel a Grazia Deledda. Lo ha deciso oggi (venerdì) la Giunta Regionale, su proposta dell’assessore della Cultura Claudia Firino.

«É necessario portare all’attenzione dei giovani – ha detto l’assessore – una tra le più illustri figure della Sardegna, riproponendo la sua opera e l’alto valore morale dei suoi scritti e della sua stessa vita: non dimentichiamo che fu anche la prima donna premio Nobel in Italia. E’ doveroso onorare il nome di Grazia Deledda e promuovere a Nuoro, suo territorio, temi di studio e approfondimento. Un auspicio anche per i tanti talenti, espressi e inespressi, che abitano la nostra isola». L’esponente della Giunta ha inoltre ricordato il legame che esiste tra letteratura e territorio negli scritti deleddiani, «grande opportunità di turismo culturale che - ha concluso Firino - in un momento difficile per il settore, non può essere sottovalutata e deve anzi essere utilizzata al meglio».

Sarà ideato e sviluppato nel corso di tutto l'anno e verrà finanziato attraverso le risorse disponibili dei vari soggetti coinvolti, i quali coordineranno anche le iniziative creando una sinergia tra Enti locali e soggetti privati legati all’attività di studio della vita e delle opere della scrittrice. Il programma sarà realizzato dal Comune di Nuoro, capofila delle associazioni ed enti partecipanti, con la supervisione del progetto da parte della Regione Autonoma della Sardegna.
18:00
Lo ha rivelato il questore di Oristano Francesco Di Ruberto in una conferenza stampa convocata all´indomani dell´evento. Il problema sarebbe il costo per l´occupazione del suolo pubblico
14:01
Per ragioni di sicurezza pubblica, in occasione dei Piccoli Candelieri, dei Candelieri medi, dell´Arrostita e dei Candelieri, sarà vietato il consumo itinerante di qualsiasi tipo di bevanda in contenitori di vetro ed in lattine
24/7/2016
La giunta comunale approva a fine luglio il programma delle manifestazioni estive. Più di quaranta eventi di sport e musica organizzati in collaborazione con le associazioni
© 2000-2016 Mediatica sas