Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaCronaca › Processo stabilimento Ottana: si ritirano sei parti civili
S.A. 19 febbraio 2016
Nell´udienza di giovedì sei allevatori che si erano costituiti parti civile si sono ritirati dal dibattimento dopo una transazione privata con il patron di Ottana Energia. E´ rimasta la Coldiretti
Processo stabilimento Ottana: si ritirano sei parti civili


NUORO - Si sgonfia il processo per il presunto inquinamento nella zona industriale di Ottana, almeno 500 ettari di terreno e colture, oltre a centinaia di capi di bestiame, ricoperti da una spessa coltre di polvere nera a seguito dello scoppio avvenuto il 14 aprile 2013 nello stabilimento di Ottana Energia. Nell'udienza di giovedì sei allevatori che si erano costituiti parti civile si sono ritirati dal dibattimento dopo una transazione privata con il patron di Ottana Energia, Paolo Clivati, che li ha risarciti dei danni legati al mancato conferimento del latte nei vari caseifici della zona.

L'unica parte civile rimasta è la Coldiretti, in difesa di allevatori e agricoltori della zona. Il processo vede imputati Paolo Clivati, amministratore delegato di Ottana Energia, e Mario Tatti, direttore della centrale. Sono accusati di aver sottoposto l'impianto a una sperimentazione non autorizzata che prevedeva l'utilizzo di una miscela di acqua e carbone (Cwf) al posto dell'olio combustibile solitamente impiegato.

In aula sono stati sentiti i tre consulenti del Pm, Roberto Monguzzi, Paolo Pirisi e Mauro Sanna. I periti hanno spiegato che in base ai dati da loro raccolti non è possibile stabilire se i valori delle emissioni registrati la notte dell'esplosione siano stati superati o no rispetto ai parametri di legge: il rilevatore dell'inquinamento, infatti, era andato in tilt al momento dello scoppio. Il processo è stato aggiornato al 14 aprile, quando saranno ascoltati i testi della difesa.
14:07
Il giovane Simone Pinna era uscito di casa ieri pomeriggio. Non vedendolo tornare, i genitori ne avevano denunciato la scomparsa ma, questa mattina, i Cacciatori di Sardegna del Reparto di Abbasanta lo hanno ritrovato
8:32
Una donna trentenne, di un paese della Gallura, è finita all´ospedale in stato confusionale dopo esser stata aggredita da due uomini, probabilmente rapinatori. Indagini in corso
7/12/2016
Gli agenti della Questura di Nuoro hanno identificato e denunciato gli autori del furto perpetrato ai danni della locale associazione benefica
7/12/2016
Cinque persone sono rimaste leggermente intossicate a causa delle esalazioni di acido cloridrico, fuoriuscito per errore da un contenitore, finite nell´impianto di aerazione della piscina Rari Nantes di Cagliari, in zona Su Siccu
7/12/2016
Ieri pomeriggio, gli agenti della Sezione Volanti hanno denunciato in stato di libertà un 30enne sassarese, già noto alle Forze dell´ordine, che ha tentato di forzare alcune autovetture parcheggiate
10:27
I pompieri hanno sfondato la finestra del soggiorno dell´alloggio, anche questo già raggiunto dal fuoco, e sono entrati all´interno. Purtroppo per il 47enne non c´era già più nulla da fare
17:00
Nuova truffa ai danni di un´anziana signora. I militari mettono in guardia: gli appartenenti alle Forze di Polizia, se vengono a casa tua, non richiedono cauzioni o denaro in contanti e indossano in genere l’uniforme
© 2000-2016 Mediatica sas