Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroSaluteSanità › Mobilitazione Lanusei, Arru: «assurdo»
S.A. 15 febbraio 2016
«Quando sento di uno sciopero della fame iniziato da un amministratore locale che ho tutelato in nome di una deroga, e non con applicazioni rigorose, mi cadono le braccia» la replica dell´assessore regionale all´iniziativa del primo cittadino che invoca un ospedale di 1° livello
Mobilitazione Lanusei, Arru: «assurdo»


LANUSEI - «Quando sento di uno sciopero della fame iniziato da un amministratore locale che ho tutelato in nome di una deroga, e non con applicazioni rigorose, mi cadono le braccia». Così l'assessore alla Salute Luigi Arru, durante un convegno organizzato da Legacoop Sardegna alla Fondazione Banco di Sardegna a Cagliari, dopo l'iniziativa del sindaco di Lanusei Davide Ferreli, che ha iniziato uno sciopero della fame contro la riorganizzazione della rete ospedaliera regionale.

«Abbiamo fatto una deroga tenendo conto della demografia del territorio, però si inizia uno sciopero della fame perchè si pretende una deroga a una deroga - aggiunge Arru spiegando che i modelli devono essere quelli di Emilia Romagna e Toscana - dove si è fatto un percorso integrato, non alternativo all''ospedale».

«Sono deluso e mi dispiace - continua - abbiamo tutelato la tipicità dell'Ogliastra, ma parlare di Dea (dipartimento emergenza, ndr) di primo livello significa far saltare tutta la programmazione territoriale. Non si può continuare a ragionare come punti isolati. Ricordo infine- conclude l''assessore - che il documento deve passare a livello nazionale, non è una prerogativa del Consiglio regionale».

Nella foto: l'assessore Luigi Arru
8:43
Il provvedimento è stato approvato dal Consiglio regionale con 30 voti favorevoli e 25 contrari, con voto contrario del Partito dei Sardi
27/6/2016
Il Programma Ritornare a casa è un progetto sul quale l´Assessorato e l´intera Giunta Regionale hanno deciso di investire ingenti risorse anche quest´anno, nonostante le ristrettezze del bilancio regionale
27/6/2016 video
«Cagliari e la Sardegna non si dimenticano ma l’Azienda ospedaliero universitaria si ama», dichiara il direttore sanitario dell’Azienda ospedaliero universitaria di Cagliari. «Uno splendido amico e un grande direttore sanitario», commenta il commissario straordinario dell’Aou Giorgio Sorrentino
27/6/2016
Il temporeggiamento della Asl di Sassari, che fa seguito agli inaccettabili tempi lunghi della Giunta Regionale, è diventato un vero e proprio calvario per i lavoratori dell’ex Ipab di Ploaghe
27/6/2016
Giovedì 30 giugno all´ospedale San Martino cerimonia conclusiva del corso di formazione con il Commissario Straordinario Asl e l´Arcivescovo di Oristano
28/6/2016
Sarà presente un´autoemoteca con il personale medico dell´Avis porvinciale. Le raccolte continueranno con cadenza settimanale nei mesi di luglio e agosto
17:27
A causa di un’ improvvisa carenza di personale ostetrico presso l’unità operativa di Ginecologia e Ostetricia di Ozieri, non potranno essere garantiti gli esami di screening previsti per il mese di luglio
© 2000-2016 Mediatica sas