Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroPoliticaPolitica › «Nuoro sempre più trascurata»
A.B. 13 febbraio 2016
Questo l'allarme di Italia Unica. Il Direttivo Provinciale del partito si è riunito giovedì e si è discusso delle iniziative politiche da programmare in città ed in provincia
«Nuoro sempre più trascurata»


NUORO – Giovedì, si è riunito a Nuoro il Coordinamento Provinciale di Italia Unica, guidato da Umberto Puggioni, alla presenza del coordinatore regionale Tore Piana e del vicesegretario regionale Mauro Oggiano. Si è discusso dell’organizzazione del partito e delle prossime iniziative che saranno programmate in provincia ed in città. «Nuoro ha perso gran parte del suo peso politico, è stato rimarcato nel corso della discussione. Lo scarso interesse con cui sia la Regione sia lo Stato guardano alla città ed al suo territorio è sotto gli occhi di tutti: dalla paventata chiusura della Camera di Commercio, ma anche della Motorizzazione civile alla chiusura, questa già operativa, della filiale della Banca d’Italia».

Una critica netta è rivolta soprattutto alla Regione Autonoma della Sardegna, che con la riforma degli enti locali approvata dal Consiglio Regionale ha totalmente tagliato Nuoro. A questo si aggiungono altre situazioni, come gli uffici ex militari a Pratosardo, nati per scopi ben precisi e di cui oggi si prospetta la trasformazione in luoghi di accoglienza degli immigrati. Italia Unica è contraria a questa ipotesi. Circa il centro polifunzionale, invece, il partito propone l’insediamento di importanti uffici di rilievo regionali e ritiene inoltre necessario realizzare in città una Rsa, rivolta agli anziani, che Nuoro attualmente non ha.

La riunione del Coordinamento ha registrato numerosi interventi, tra cui quelli di Alessio Doneddu, che ha proposte iniziative pubbliche a Nuoro, del sindaco di Silanus Gigi Morittu, che ha rivendicato l’importanza della presenza di Italia Unica nei piccoli comuni del nuorese. Hanno partecipato al dibattito cittadini di Oliena, Orotelli, Macomer, Siniscola ed Irgoli. Nei prossimi giorni, saranno programmate alcune iniziative: il coordinatore provinciale Puggioni ed il coordinatore comunale di Nuoro Giancarlo Portas hanno ricevuto l’incarico di curarne l’organizzazione con il supporto del coordinamento regionale del partito.
12:55
Fra un´intromissione in Giunta, un intervento approssimativo in aula, un intercalare colorito e un´interpretazione da circolo del Giogantinu delle norme e dei regolamenti si è sbarazzata dell´antagonista Conticelli, ha occupato lo spazio lasciato libero dal vice sindaco Sassu (scappato a suo tempo a gambe levate dalla cionfra wheeleriana), è riuscita a fuori la Palmas dopo diversi tentativi insediando un proprio burattino al suo posto
14:16
Tra i 75 membri della nuova direzione regionale del Partito democratico solo un algherese. Si tratta di Alma Cardi, l´ex assessora al Turismo ai tempi dell´amministrazione guidata dal sindaco Stefano Lubrano. Succede a Giuliano Spanedda
9:47
Scelta anche la nuova direzione regionale formata da 75 membri, tra loro Renato Soru. Il neo segretario, nel corso del suo primo discorso, parla di unità: bisogna ripartire dalla riapertura dei circoli
10:00
A Palazzo Ducale visita di una delegazione turca a Sassari per un confronto sulle buone pratiche con l´istituto comprensivo del centro storico. All´incontro era presenta anche la dirigente dell´istituto comprensivo San Donato, Patrizia Mercuri
7:35
Le consigliere comunali di Alghero, Marina Millanta ed Elisabetta Boglioli, pronte ad annunciare il nuovo gruppo al presidente dell´assemblea Matteo Tedde. Con loro il delegato in giunta, Gavino Tanchis
© 2000-2017 Mediatica sas