Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroPoliticaPolitica › «Nuoro sempre più trascurata»
A.B. 13 febbraio 2016
Questo l'allarme di Italia Unica. Il Direttivo Provinciale del partito si è riunito giovedì e si è discusso delle iniziative politiche da programmare in città ed in provincia
«Nuoro sempre più trascurata»


NUORO – Giovedì, si è riunito a Nuoro il Coordinamento Provinciale di Italia Unica, guidato da Umberto Puggioni, alla presenza del coordinatore regionale Tore Piana e del vicesegretario regionale Mauro Oggiano. Si è discusso dell’organizzazione del partito e delle prossime iniziative che saranno programmate in provincia ed in città. «Nuoro ha perso gran parte del suo peso politico, è stato rimarcato nel corso della discussione. Lo scarso interesse con cui sia la Regione sia lo Stato guardano alla città ed al suo territorio è sotto gli occhi di tutti: dalla paventata chiusura della Camera di Commercio, ma anche della Motorizzazione civile alla chiusura, questa già operativa, della filiale della Banca d’Italia».

Una critica netta è rivolta soprattutto alla Regione Autonoma della Sardegna, che con la riforma degli enti locali approvata dal Consiglio Regionale ha totalmente tagliato Nuoro. A questo si aggiungono altre situazioni, come gli uffici ex militari a Pratosardo, nati per scopi ben precisi e di cui oggi si prospetta la trasformazione in luoghi di accoglienza degli immigrati. Italia Unica è contraria a questa ipotesi. Circa il centro polifunzionale, invece, il partito propone l’insediamento di importanti uffici di rilievo regionali e ritiene inoltre necessario realizzare in città una Rsa, rivolta agli anziani, che Nuoro attualmente non ha.

La riunione del Coordinamento ha registrato numerosi interventi, tra cui quelli di Alessio Doneddu, che ha proposte iniziative pubbliche a Nuoro, del sindaco di Silanus Gigi Morittu, che ha rivendicato l’importanza della presenza di Italia Unica nei piccoli comuni del nuorese. Hanno partecipato al dibattito cittadini di Oliena, Orotelli, Macomer, Siniscola ed Irgoli. Nei prossimi giorni, saranno programmate alcune iniziative: il coordinatore provinciale Puggioni ed il coordinatore comunale di Nuoro Giancarlo Portas hanno ricevuto l’incarico di curarne l’organizzazione con il supporto del coordinamento regionale del partito.
5/12/2016
Segue la provincia di Nuoro, con il 71,25%, mentre in provincia di Sassari il No si è attestato sul 69,38%. L´affluenza in Sardegna è stata del 62,45%
© 2000-2016 Mediatica sas